Tiramisù light

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette frutta e dolci

    Tiramisù light


    Il tiramisù light è un variante leggera del classico tiramisù in cui il mascarpone si sostituisce con la ricotta, un formaggio che contiene metà calorie e molti meno grassi, pur avendo una consistenza cremosa, adatta a dare la giusta struttura e sapore al dolce.

    Per la preparazione del tiramisù light occorre scegliere una ricotta non troppo granulosa e dal sapore delicato, di latte vaccino. Va inoltre setacciata, in modo da fargli perdere granulosità e farla diventare liscia e spumosa.

    INFORMAZIONI

    • 10 persone
    • 285 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Setacciare la ricotta spingendola con una spatola attraverso le maglie del setaccio. Cliccare qui per vedere una guida passo passo su come setacciare la ricotta.
    • Preparare il caffè e metterlo a raffreddare in un piatto fondo.
    • Separare i tuorli dagli albumi, conservando solo metà chiare.
    • Lavorare, in una terrina, i tuorli con lo zucchero utilizzando la frusta elettrica fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    • Aggiungere il rum e lavorare fino ad incorporarlo completamente.
    • Incorporare, poco per volta, la ricotta, mescolando delicatamente affinché non si formino grumi.
    • Sciacquare accuratamente la frusta elettrica e montare gli albumi a neve.
    • Incorporare gli albumi alla crema poco per volta, molto delicatamente, con un cucchiaio di legno.
    • In una pirofila di misura per fare due strati di savoiardi sovrapposti, stendere uno strato di crema sul fondo, quindi disporvi il primo strato di savoiardi bagnati nel caffè.
    • Terminato lo strato di biscotti, coprire con metà della crema rimasta.
    • Fare un nuovo strato di biscotti e coprire con la crema restante livellandola.
    • Spolverizzare con il cacao amaro setacciato.
    • Porre ben coperto in frigorifero per almeno due ore prima di servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web