Questo sito contribuisce alla audience di

Cibi dolci per affrontare stanchezza e stress

di Dott.ssa Letizia Saturni

Rubriche II nutrizionista risponde Consigli alimentari

Domanda

Buongiorno,
ho 37 anni, sono alta 1,60 m e peso 65 kg. Ho una vita molto frenetica suddivisa fra un lavoro molto impegnativo e la mia numerosa e meravigliosa famiglia per cui mi sembra che il cibo, in particolare i dolci, mi aiutino a sentire meno la stanchezza e lo stress.

C'è qualche trucchetto per sostituire questa "dipendenza"? Dopo pranzo, se non mangio un "dolcetto" mi sembra di andare in astinenza...

Ringrazio per l'attenzione,
Clara


Risposta

Salve,

è una reazione più che normale!

Io direi che forse il biscotto secco a fine pasto oppure lo scacchetto di cioccolato fondente ogni tanto possono rimanere a patto che ci si muova adeguatamente e si cerchi di rallentare un po' i propri ritmi. Tutto il corpo troverà giovamento e si ritornerà ad uno stato di benessere.

Potrebbe chiudere il pasto con frutta più zuccherina, una tisana dolce... a poco a poco senza troppo forzare vedrà che lascerà questa abitudine...

Cari saluti
Dott.ssa Letizia Saturni

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

6 consigli di salute e benessere se sei del cancro

La donna del Cancro è una tra le più femminili dello zodiaco: delicata e riservata, ma allo stesso tempo testarda, determinata. Scoprite come restare in 'equilibrio'.  

Vai all'articolo »