Questo sito contribuisce alla audience di

Croissant casalinghi

di Elena da Verona

Rubriche Le ricette dei lettori Frutta e dolci

CroissantINGREDIENTII PER L'IMPASTO
400 g di farina bianca; 1 cubetto di lievito di birra; 75 g di zucchero; 1 bustina di vanillina; 1 uovo e un tuorlo; 50 g di burro; 125 ml di latte tiepido.

PER FARCIRE
Crema di nocciole.

PER DECORARE
Un tuorlo d'uovo sbattuto, zucchero di canna.


PREPARAZIONE
Intiepidire il latte in una terrina larga e scioglierci dentro il lievito di birra; aggiungere lo zucchero, la vanillina, il burro liquefatto, l'uovo e il tuorlo. Amalgamare il tutto con l'aiuto di una forchetta ed aggiungere poco alla volta la farina. Lavorare l'impasto sul piano da tavolo leggermente infarinato per almeno 10 minuti. Formare una palla e rimettere l'impasto nella terrina infarinata, coprirlo con un canovaccio inumidito e lasciarlo lievitare in un luogo tiepido (di solito nel forno un po' caldo) finchè il suo volume non sarà raddoppiato (1 ora e 1/2 circa).
Con l'impasto lievitato formare un rotolo e dividerlo in 5 panetti uguali. Con un mattarello stendere uniformemente ogni panetto, cercando di ottenere 5 striscie rettangolari. Incidere e tagliare da ogni striscia dei triangoli. Al centro di ogni triangolo distribuire un cucchiaino di crema di nocciole, quindi arrotolare ogni triangolo su se stesso formando così dei croissant. Disporre tutti i croissant sulla lastra del forno rivestita di carta da forno, spenellarli con il tuorlo d'uovo sbattuto, cospargerli di zucchero di canna e porli a lievitare nuovamente in un luogo tiepido per 30/40 minuti. Cuocere nella parte media del forno preriscaldato a 220° per 10/12 minuti. Gustarli ancora caldi e.... BUONA COLAZIONE!!!!

ELENA DA VERONA




www.lospicchiodaglio.it