Questo sito contribuisce alla audience di

Alcune indicazioni sulla pappa per la mia bimba

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Alimenti

Domanda

Salve,

ho una bimba di 8 mesi e da una settimana abbiamo cominciato a variare il menù con tanti sapori. Il mio problema più grande è come cucinarle la carne... premetto che io la cucino a vapore ma mi rimane troppo stopposa e lei non riesce a mangiarla. Oggi ho provato la svizzera di bovino, ma anche se dopo la faccio fine non riesce a deglutirla... come posso fare? La mia bimba ancora non ha denti!

Genni da Guastalla


Risposta

Cara Genni

Credo che la persona che meglio ti possa aiutare per questo problema sia il pediatra e ti consiglio di rivolgerti a lui quanto prima.

Solitamente si comincia lo svezzamento con il liofilizzato di carne, poi si passa all'omogeneizzato, quindi alla carne fresca, ma questa non è una regola. E' il pediatra che ti deve dare le indicazioni sulla base del peso della tua bambina, della sua crescita e delle sue esigenze nutrizionali.

In genere la cottura a vapore per la carne dei bambini così piccoli è la tecnica migliore. Anche se resta un po' stopposa, nelle successive fasi di preparazione verrà ammorbidita dagli altri ingredienti della pappa (in genere brodo, passato di verdure, cereali, olio e Parmigiano). Il passaggio veramente importante è il tritarla estremamente fine, tanto da diventare praticamente una crema (come l'omogeneizzato). Nel frullarla devi stare attenta a non incorporare troppa aria, che potrebbe causare problemi alla tua bambina. Esistono per questo degli apparecchi apposta per fare l'omogeneizzato (ovvero tritare la carne o il pesce molto finemente senza incorporare aria). Un esempio è il Baby Pappa della Chicco, ma ne esistono tanti altri. A volte per rendere l'omogeneizzato fatto in casa più morbido si possono aggiungere un paio di cucchiai di brodo vegetale (lo stesso che hai preparato per la tua bimba), tenendone conto nelle dosi di preparazione della pappa.

Chiedi conferma al tuo pediatra e in bocca al lupo!
Un caro saluto
Barbara

www.lospicchiodaglio.it