Trova ricetta

Biscotti alle mandorle

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette frutta e dolci

    Biscotti alle mandorle


    I biscotti alle mandorle sono piccoli biscotti di pasta frolla aromatizzati con mandorle spellate, tostate e tritate. Possono essere anche spolverizzati con zucchero a velo, per essere ancora più golosi.

    I biscotti alle mandorle sono realizzati con una pasta frolla per biscotti, che sebbene sia più ricca di quella che viene utilizzata come base per le torte, è priva di lievito. Se vi piacciono biscotti più alti e morbidi potete però aggiungerne metà cucchiaino nell'impasto.

    INFORMAZIONI

    • 4 persone
    • 550 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizzare la pasta frolla vegan.

    PREPARAZIONE

    1. In un padellino antiaderente tostare per qualche minuto le mandorle, fino a fargli raggiungere un colore dorato.
    2. Tritarle nel mixer grossolanamente.
    3. Incorporarle alla pasta frolla tenendone da parte una cucchiaiata per decorare. Amalgamare accuratamente con la punta delle dita. Avvolgerla nella pellicola e farla riposare per mezz'ora in frigo.
    4. Trascorso il tempo di riposo della pasta stenderla con un matterello su un tagliere fra due fogli di carta da forno. Lo spessore deve essere di mezzo centimetro abbondante. Se dovesse spezzarsi mentre la si stende, ricompattarla con la punta delle dita.
    5. Togliere uno dei fogli di carta da forno e tagliare i biscotti secondo la forma preferita. Rimpastare gli scarti per ottenere altri biscotti fino ad esaurire la pasta.
    6. Disporre i vari biscotti su una teglia coperta con carta da forno e cospargere con le mandorle tritate tenute da parte. Premere leggermente per farle aderire.
    7. Infornarli nel forno preriscaldato a 180° C per 15 minuti circa.
    8. Quando sono cotti sfornarli e farli raffreddare, quindi riporli in un vaso.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questi biscotti si conservano ottimamente per 10-15 giorni in una scatola di latta o in un vaso chiuso ermeticamente.

    Il tempo di preparazione indicato non tiene conto di quello per la preparazione della pasta frolla, che è di 1 ora e mezza. In tutto occorreranno pertanto un paio d'ore abbondanti.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La torta cookie è una vera golosità. Ricorda i biscotti tipo cookie come impasto ed è resa più ricca da un ripieno di crema alla nocciola. Io uso in genere la nocciolata della Rigoni, ma va benissimo una qualunque crema spalmabile come la Nutella. ...



    Le sfrappole sono un tipico dolce di Carnevale, dalle origini antichissime, che troviamo in molte regioni con nomi diversi, anche se il più comune è chiacchiere. In Emilia, oltre che "sfrappole", vengono chiamate anche frappe, in Toscana troviamo i cenci, mentre in Piemonte le bugie. ...



    La crostata alle fragole è un dolce tipicamente primaverile, molto ricco, preparato con una base di pasta frolla, crema e fragole. La copertura con gelatina aiuta inoltre a dare al dolce il tipico aspetto lucido. La crostata alle fragole si conserva ottimamente in frigorifero ...



    I biscotti di Natale che vi propongo in questa ricetta sono semplicissimi biscotti di pasta frolla tagliati con soggetti che ricordano il Natale e decorati con ghiaccia reale bianca, compatta e fine, che dona a questi biscotti un aspetto giocoso e raffinato. I biscotti ...



    I muffin fondenti sono golosi dolcetti dalla caratteristica forma a cupola con un sapore molto spiccato di cacao, messo ancora di più in evidenza da una quantità di zucchero non troppo elevata. I muffin fondenti sono per veri estimatori del cacao perchè il loro ...



    Il pandoro farcito è un classico pandoro natalizio farcito con una crema al mascarpone e decorato con cioccolato fondente. Ottimo per pranzi e cene del periodo natalizio, è molto scenografico e decorativo, oltre che buono. Il pandoro farcito si può preparare un giorno prima ...



    La torta mantovana è un dolce molto diffuso in Toscana, soprattutto nella zona di Prato. Ha una pasta soffice, molto profumata, ricca di mandorle, burro e abbondantemente cosparsa di zucchero a velo. La torta mantovana si consuma tutto l'anno, ma in alcune zone (come ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato