Trova ricetta

Fagioli all'uccelletto

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette contorni

    Fagioli all'uccelletto


    I fagioli all'uccelletto sono un contorno tradizionale toscano a base di fagioli cannellini, ripassati nella pentola di coccio con pomodoro, salvia e origano. Sono semplicissimi da preparare e anche piuttosto veloci se avete già cotto i fagioli.

    In alcune zone della Toscana, i fagioli all'uccelletto  si trovano anche preparati con altre varietà di fagioli e a volte si fanno cuocere direttamente nella pentola con l'aggiunta di acqua. Io vi propongo la ricetta più tradizionale, come è giunta a me, quella che prevede di utilizzare i fagioli già cotti. Nelle famiglie più povere, infatti, era un modo per gustare i soliti fagioli lessi con più fantasia e sapore.

    I fagioli all'uccelletto si possono preparare con fagioli cotti in casa, oppure con fagioli cannellini in scatola o sotto vetro, meglio se cotti a vapore. In questo caso preferire un prodotto di ottima qualità.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 170 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 15 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. In una padella mettere l'olio e l'aglio spellato. Farlo rosolare a fiamma media finché non sarà ben dorato.
    2. Togliere l'aglio, unire i fagioli, una manciata di origano, la salvia e far insaporire qualche minuto a fiamma vivace.
    3. Unire il pomodoro, un pizzico di sale, abbassare la fiamma e far riprendere il bollore.
    4. Cuocere per una decina di minuti a fiamma media, finché il pomodoro si sarà ristretto.
    5. Servire con una generosa macinata di pepe, origano, olio a crudo e regolare di sale.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    secondi piatti a base di carne.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I carciofi alla romana sono un contorno tipico laziale, preparato con le mammole, una varietà di carciofi non spinosi, dalla forma tonda, piuttosto compatta, che possono raggiungere notevole peso e dimensione. Hanno foglie (brattee) di forma molto ampia, particolarmente carnose e molto gustose. Per ...



    Gli asparagi alla pancetta sono un contorno primaverile, a base di asparagi, insaporiti con pancetta affumicata. Il sapore è ricco e gustoso, adatto ad accompagnare secondi piatti a base di uova o di formaggio. Gli asparagi alla pancetta sono anche un'ottima base per preparare ...



    I carciofi trifolati sono un contorno semplice e veloce a base di carciofi cotti in padella con aglio e prezzemolo. Sono ottimi come contorno, ma anche come base per condire la pasta o preparare una frittata, una torta salata, delle frittelle. Si prestano veramente a ...



    Le patate al forno gratinate sono gustosissimi tocchetti di patate cotti al forno con poco olio e una grattugiata di Parmigiano Reggiano, che crea una deliziosa crosticina durante la cottura. Le patate migliori per questa preparazione sono quelle a pasta gialla, sode e ricche di ...



    Gli anelli di cipolla al sale sono un contorno leggero e saporito, tipicamente estivo. Le cipolle rosse di Tropea vengono cotte alla piastra con il sale grosso, quindi condite e aromatizzate con basilico fresco. Per la preparazione degli anelli di cipolla al sale preferire ...



    I cavolfiori burro e Parmigiano sono un contorno a base di cavolfiori, burro e Parmigiano Reggiano. Sono molto semplici da preparare, ma particolarmente gustosi, grazie alla croccante gratinatura. I cavolfiori burro e Parmigiano si possono preparare con po' di anticipo, anche il giorno prima, e gratinare ...



    I piselli e fagiolini in padella sono un contorno di legumi molto saporito, che viene preparato con i piselli freschi solitamente per un breve periodo fra maggio e giugno, quando cominciano ad arrivare i primi fagiolini e ci sono ancora i piselli. I piselli ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web