Trova ricetta

Funghi al forno

    3.2/5 (11 voti)

    Ricette contorni

    Funghi al forno


    I funghi al forno sono un ottimo contorno semplicissimo da preparare, veloce, poco calorico ma ricco di sapore. Non solo, i funghi così preparati possono essere un'ottima base per crostini, minestre, torte salate o come condimento per crepes e pizze.

    Per la preparazione di questi funghi al forno io ho usato gli champignon, che hanno un'ottima resa perchè il sapore si intensifica, ma va bene qualsiasi tipo di fungo che dia delle fette di spessore omogeneo e compatto, come i porcini.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 120 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire i funghi accorciando il gambo per rimuovere la parte più dura e quella terrosa con attaccate terra e radichette.
    2. Se i funghi sono molto sporchi e molto freschi si possono sciacquare brevemente sotto acqua corrente per pulirli. Altrimenti si possono strofinare delicatamente con un panno umido.
    3. Affettarli nello spessore di 4-5 millimetri circa.
    4. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente assieme all'aglio spellato. Io uso la mezzaluna su un tagliere.
    5. Mettere in una ciotola i funghi, il trito, una generosa macinata di pepe, un pizzico di sale, un filo d'olio e mescolare bene.
    6. Mettere su una teglia piuttosto ampia un foglio di carta da forno, quindi disporvi i funghi, spargendoli in modo che non siano troppo sovrapposti.
    7. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 15-20 minuti. Il tempo di cottura esatto dipende dal gusto personale. Sui 15 minuti i funghi rimangono più sodi e ricchi d'acqua, sui 20 minuti il sapore si concentra e la consistenza diventa più morbida.
    8. A fine cottura sfornare, mettere i funghi in una ciotola con tutto il fondo di cottura, quindi mescolarli bene.
    9. Regolare di sale e far riposare, coperti, per una decina di minuti prima di servirli.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti di carne in genere.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    I funghi al forno si conservano ottimamente per un giorno in frigorifero. Possono anche essere congelati ed essere così conservati per 3 mesi.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli asparagi alla pancetta sono un contorno primaverile, a base di asparagi, insaporiti con pancetta affumicata. Il sapore è ricco e gustoso, adatto ad accompagnare secondi piatti a base di uova o di formaggio. Gli asparagi alla pancetta sono anche un'ottima base per preparare ...



    L'insalatina sedano e champignon è un contorno leggero a base di funghi champignon e sedano affettato, condito semplicemente con olio e limone. Si può preparare con qualsiasi tipo di fungo, purchè sia di piccole o medie dimensioni, molto fresco e croccante. L'insalatina sedano e ...



    I pomodori grigliati sono un contorno tipicamente estivo, semplice da preparare, in cui i pomodori sono protagonisti assieme al proprio sapore dolce e intenso, messo in risalto da un trito di aglio e origano. I pomodori grigliati sono ottimi in accompagnamento a secondi piatti ...



    I funghi trifolati sono un contorno a base di funghi cotti in padella con aglio e prezzemolo. Sono ottimi da soli, ma anche come base per la preparazione di altre ricette. Si può infatti condire la pasta, preparare una torta salata o utilizzarli sulla pizza. ...



    L'insalata di rinforzo è un piatto tipico napoletano che si serve nella cena della Vigilia di Natale. Ne esistono tantissime varianti, qui vi proponiamo la nostra. Circa l'origine del nome, l'insalata di rinforzo sembra chiamarsi così perchè il suo compito era quello di "rinforzare" ...



    I cavolfiori burro e Parmigiano sono un contorno a base di cavolfiori, burro e Parmigiano Reggiano. Sono molto semplici da preparare, ma particolarmente gustosi, grazie alla croccante gratinatura. I cavolfiori burro e Parmigiano si possono preparare con po' di anticipo, anche il giorno prima, e gratinare ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Alessandro: grazie a te!

    Alessandro ha detto:
    Veramente eccezionale Grazie per le info !

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato