Trova ricetta

Fette di patate in padella

    3.5/5 (2 voti)

    Ricette contorni

    Fette di patate in padella


    Le fette di patate in padella sono un contorno a base di patate lesse o cotte a vapore che vengono poi spellate, affettate e ripassate in padella con rosmarino, salvia e aglio. Con questa seconda cottura le patate rimangono morbide all'interno, ma formano una deliziosa crosticina croccante all'esterno. Sono veramente deliziose.

    Le fette di patate in padella sono un'ottima idea per riciclare patate cotte il giorno prima con gusto e poche calorie. Tra l'altro in questo modo il tempo di preparazione si riduce a pochissimi minuti!

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 186 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate sotto acqua corrente e cuocerle a vapore per 40 minuti, oppure lessarle in acqua salata per 30 minuti.
    2. Appena cotte ritirarle, farle leggermente raffreddare, spellarle ed affettarle un po' spesse.
    3. Lavare il rosmarino e la salvia, tamponarle con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    4. Mettere in una padella antiaderente l'olio, l'aglio spellato e farlo rosolare a fiamma vivace. Unire il trito di salvia e rosmarino, farlo leggermente sfrigolare, quindi unire le patate.
    5. Rosolarle 4-5 minuti per parte, finché non hanno formato una deliziosa crosticina croccante.
    6. Regolare di sale e servire immediatamente.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di pesce.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'insalata di cavolfiore alle olive è un contorno leggero a base di cavolfiore, condito con un trito di aglio e prezzemolo e con olive nere. Per gli amanti del piccante unire del peperoncino tritato al momento di condire. L'insalata di cavolfiore alle olive è ...



    Gli asparagi al limone sono una ricetta semplicissima per gustare gli asparagi nel pieno del loro sapore. Sebbene nella ricetta degli asparagi al limone vengano riportati vari metodi di cottura, la più consigliata è quella a vapore perchè preserva al meglio vitamine e sali ...



    I carciofi in padella sono una ricetta semplice e gustosa che ci permette di preparare e gustare i carciofi con pochissimi scarti e anche i gambi, così preparati, saranno buonissimi. I carciofi in padella, se avanzano, si conservano ottimamente in frigorifero per un giorno ...



    Le cipolline all'aceto sono un contorno realizzato con le cipolline borettane, una varietà di cipolline molto note per la sua squisitezza, dalla classica forma schiacciata. Le cipolline all'aceto cuociono in brodo vegetale, aceto di mele e, oltre ad essere molto gustose, sono anche leggere e poco caloriche.  ...



    La cicoria belga grigliata è un contorno semplice e poco calorico, facile da realizzare e di ottimo accompagnamento a secondi piatti a base di carne o di pesce. La cicoria belga grigliata si conserva ottimamente in frigorifero, ben coperta, per 2-3 giorni. Se ne possono ...



    Le melanzane fritte a funghetto sono un contorno a base di melanzane ricco e saporito, semplicissimo da preparare, ma veramente ottimo se le melanzane sono fresche e di stagione. I mesi di giugno, luglio, agosto e i primi di settembre sono il periodo ideale per ...



    I funghi gratinati sono gustosissimi funghi trifolati che vengono gratinati nel forno cosparsi di Parmigiano Reggiano. Possono essere un contorno, ma anche un ripieno per una torta salata o per un'omelette. I funghi gratinati si possono preparare, oltre che con gli champignon, anche con ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Danira : grazie cara! Hai capito proprio il senso della mia cucina, quella della nonna, della mamma, di viaggi ed esperienze. Un abbraccio!

    Danira ha detto:
    Ho trovato queste ricette molto raffinate ,semplici da realizzare anche in poco tempo. Mi ricordano la cucina della nonna.pochi ingredienti e sapori tradizionali...Grazie!

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web