Trova ricetta

Gamberoni alla piastra

    3.8/5 (12 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Gamberoni alla piastra


    I gamberoni alla piastra sono un secondo piatto a base di crostacei semplice e veloce da preparare, leggero, da servire in accompagnamento a insalata verde, pomodori, mais e verdura cruda o verdura alla griglia in genere.

    I gamberoni alla piastra sono ottimi appena pronti, ma se avanzano si possono pulire e condire con olio, sale, limone e aglio e prezzemolo tritati. Si possono così conservare per un giorno in frigorifero e gustare a temperatura ambiente.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 110 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare i gamberoni sotto acqua corrente. Con una forbice accorciare un po' le antenne e le zampette, in modo che siano più maneggevoli.
    2. Aiutandosi con uno stuzzicadenti eliminare il budellino nero che si trova sulla schiena del gambero, sfilandolo all'altezza della testa.
    3. Infilzare i gamberoni sugli spiedini tre a tre.
    4. Mettere tutti gli spiedini stesi su un piatto e condirli con un filo d'olio, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe. Girarli e condirli anche dall'altro lato.
    5. Scaldare su fiamma viva la piastra in ghisa con fondo spesso ed uniforme. Mentre si sta scaldando unire un filo d'olio ed asciugarlo con carta da cucina.
    6. Grigliare i gamberi tre minuti per lato. Devono diventare di un bel color arancione acceso. Se sono ancora pallidi proseguire la cottura di un paio di minuti al massimo.
    7. Ritirarli su un piatto e servirli.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata, pomodori, mais, verdure alla griglia

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'insalata di seppie e finocchi è un secondo piatto a base di seppie, finocchi, olive nere ed erba cipollina da gustare tiepida o fredda. E' semplice da preparare, molto gustosa e piuttosto leggera. Questa insalata può essere anche un perfetto piatto unico, soprattutto se accompagnata ...



    Le cotolette di pesce sono filettini di pesce panati e fritti nell'olio, nella loro versione più semplice. Si possono utilizzare filetti di merluzzo, di platessa, pesce persico o altro pesce a scelta. Se la cotoletta di pesce vi piace leggera e croccante, fare una ...



    Il branzino al vino è una ricetta per la preparazione del branzino in padella, con pochi e semplici ingredienti, per preservare al meglio il sapore e la leggerezza del pesce. Per la preparazione del branzino al vino procurarsi un buon vino bianco secco, che ...



    Le triglie al cartoccio sono una ricetta a base di triglie cotte nel forno, in cartoccio di alluminio, assieme ad aglio e prezzemolo. E' una preparazione molto semplice, dove per la riuscita della ricetta il fattore più importante è la freschezza e la qualità della ...



    Il filetto di salmone aromatico alla brace è un secondo piatto di pesce in cui il filetto di salmone viene condito con aglio, prezzemolo, pepe e pangrattato, per poi essere cotto sulla brace. Per la preparazione del filetto di salmone aromatico alla brace ...



    Il baccalà all'emiliana è una ricetta a base di baccalà in umido preparato con pomodoro e patate, veramente molto gustoso e saporito, che ha inoltre il vantaggio di presentare pietanza e contorno tutto insieme. Il baccalà all'emiliana è un piatto ricco, adatto per le ...



    1 commenti su questa ricetta

    erin ha detto:
    calcolando che come cuoca faccio abbastanza pena per quanto riguarda il pesce... direi che questa ricetta pare semplicissima... ce la posso fare!!!!

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web