Trova ricetta

Pasta aglio, olio e peperoncino alla sicula

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette primi piatti altro

    Pasta aglio, olio e peperoncino alla sicula


    La pasta aglio, olio e peperoncino alla sicula è un primo piatto semplicissimo e velocissimo da preparare, saporito, che risolve un pranzo o una cena anche all'ultimo minuto perchè è preparato con pochi ingredienti di solito disponibili sempre in casa: aglio, prezzemolo, peperoncino e olio.

    La pasta aglio, olio e peperoncino alla sicula va preparata e gustata al momento. Regolate il peperoncino secondo il gusto personale.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 375 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente assieme all'aglio spellato e affettato. Io uso la mezzaluna su un tagliere.
    2. Spezzettare finemente il peperoncino.
    3. In una capace padella far dorare dolcemente il trito di aglio e prezzemolo nell'olio su fiamma media. Spegnere la fiamma prima che l'aglio imbrunisca, altrimenti diventerà amaro.
    4. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla.
    5. Accendere il fuoco sotto la padella del condimento e saltarvi la pasta per qualche minuto, girando di frequente. Unire il peperoncino tritato.
    6. Servire immediatamente.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Spaghetti

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questa pasta è ottima anche fredda, ma va preparata con un formato di pasta corta. In tal caso lessarla come d'abitudine, scolarla al dente, disporla su un piatto molto largo, condirla con l'olio aromatizzato e mescolarla facendola raffreddare uniformemente. Metterla quindi in una ciotola e lasciar riposare in frigorifero per almeno un'ora prima di servire. E' buona anche il giorno dopo!


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'insalata di riso è una tipica ricetta estiva, in cui il riso in bianco fa da base a ingredienti quali verdure, salumi e formaggi. Dopo il riposo in frigorifero, con l'amalgamarsi dei sapori, il piatto è pronto da gustare e si può agevolmente conservare e ...



    I tagliolini in brodo sono una minestra calda, tipica del periodo autunnale e invernale, preparata con il brodo di carne e i tagliolini all'uovo, quelli sottili sottili. Coperti di Parmigiano sono veramente deliziosi. I tagliolini in brodo sono ottimi con il brodo di carne, ...



    I tagliolini alla soia sono un piatto molto semplice, veloce da preparare ed economico. Si utilizzano i tagliolini all'uovo sottili, quelli che solitamente si gustano in brodo, ma una volta cotti si scolano e si saltano nel wok o in padella con la salsa di ...



    Gli gnocchi gratinati sono golosi gnocchi di patate conditi con besciamella, Parmigiano Reggiano grattugiato e gratinati nel forno fino alla formazione della deliziosa crosticina superficiale. Gli gnocchi gratinati possono essere preparati in anticipo e lasciati in frigorifero fino al momento di gratinarli. Sono quindi indicati per ...



    Il riso alla cantonese è un piatto di origine cinese, molto popolare in Italia e proposto praticamente in ogni ristorante cinese. Solitamente fa da accompagnamento a secondi piatti, come sostituto del pane. Esistono moltissime varianti di riso alla cantonese, quella che vi proponiamo noi è ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @hokuto: sono le porzioni consigliate dall'INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) per una sana alimentazione. Dopodichè ognuno di noi sa fino a dove può osare! Io più di 80 grammi non riesco a mangiarne, ma ho certi amici che se ne mangiano anche 150... ;-)

    hokuto ha detto:
    grazie per la ricetta ma per 2 160g di pasta? se io ne mangio 120 all'altra persona solo 40g??? cosa sono, proporzioni per pulcini (come ke la dis me nona)

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web