Trova ricetta

Pasta al ragù di agnello

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette primi piatti carne

    Pasta al ragù di agnello


    La pasta al ragù di agnello è un primo piatto dal gusto ricco e corposo, ma non troppo calorico, tipico del periodo pasquale. Per prepararlo occorre poca polpa di agnello, che si può ricavare da spalla o cosciotto, che poi si prepareranno al forno, oppure dalla rifilatura delle costolette.

    La pasta al ragù di agnello è ottima appena preparata, spolverizzata da pecorino sardo, e si fa in genere con i bucatini, ma è perfetta con tutti i formati lunghi (spaghetti, linguine, tagliolini o tagliatelle) o molto grandi (maccheroni o rigatoni).

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 485 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Rifilare la carne di agnello eliminando eventuale grasso o nervature. Ricavarne una piccola dadolata, oppure passarla nel tritacarne.
    2. Mettere in una padella l'olio, l'aglio spremuto con l'apposito attrezzo oppure tritato molto finemente, il rametto di rosmarino e portarla sul fuoco.
    3. Far dorare dolcemente aglio e rosmarino, facendo molta attenzione che l'aglio non diventi scuro. Essendo molto piccolo bisogna prestarci molta attenzione.
    4. Unire la carne di agnello, mescolare rapidamente con un cucchiaio di legno e farla colorire.
    5. Versare il vino e farlo evaporare, sempre mescolando.
    6. Eliminare il rosmarino e unire la polpa di pomodoro. Mescolare per amalgamare, quindi unire il sale, una generosa macinata di pepe e far cuocere a fiamma dolce, semicoperto, per 30 minuti circa. Il sugo si deve restringere e addensare. A fine cottura regolare di sale e unire un filo di olio a crudo.
    7. Nel frattempo che il sugo cuoce lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    8. Mescolare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche istante.
    9. Servire immediatamente con il Pecorino a scaglie.

     

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Bucatini, linguine, spaghetti, tagliolini

    STAGIONE

    Marzo, aprile.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La pasta mortadella, piselli e cipollotti è un primo piatto sostanzioso preparato con i piselli, i cipollotti, la mortadella a cubettini e l'aroma inconfondibile dei semi di finocchio. I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono particolarmente deliziosi. Per preparare la pasta ...



    La pasta panna e mortadella è un primo piatto gustoso e nutriente, molto veloce e semplice da preparare, ottimo anche come piatto unico. La pasta panna e mortadella con la sua deliziosa gratinatura è adatta anche a un pranzo festoso. E' essenziale, per la sua buona riuscita, usare una ...



    Il ragù napoletano è il sugo per eccellenza della tradizione partenopea, quello che tutte le mamme cucinano la domenica mattina, quello che accompagna i giorni di festa e che riunisce le famiglie tutte intorno allo stesso tavolo. Esistono così tante varianti di ragù napoletano che ...



    La pasta al forno speck e funghi è una pasta al forno ricca e saporita, preparata con funghi porcini, porri, speck e scamorza affumicata. Il mix di sapori, tipicamene autunnali, è intenso e particolarmente aromatico. La pasta al forno speck e funghi può essere preparata in ...



    La pasta al forno Taleggio e mortadella è un primo piatto tipicamente emiliano, una ricetta facile e adatta anche ai più inesperti, che però saprà colpire gli ospiti per sapore e ricchezza. La pasta al forno Taleggio e mortadella si adatta bene a un ...



    Il risotto alla salsiccia è un primo piatto a base di riso sostanzioso e saporito, ma allo stesso tempo facile e veloce. Nella versione che vi propongo si prepara con il vino rosso, che caratterizza il piatto non solo nel sapore, ma anche nel colore. ...



    Gli spaghetti all'amatriciana sono un primo piatto tipico del comune di Amatrice e si preparano con pochi semplici ingredienti del luogo come il guanciale, i pomodori e il pecorino. E' proprio nella sua semplicità, nella qualità delle materie prime e del rigoroso metodo di preparazione ...



    La polenta con ragù è un ricco primo piatto che sposa il sapore delicato della polenta a quello deciso del ragù. E' un piatto che si comincia a gustare con i primi freddi, ottima in autunno e inverno. La polenta con ragù può essere servita ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web