Trova ricetta

Pasta al forno zucchine, mortadella e stracchino

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette primi piatti carne

    Pasta al forno zucchine, mortadella e stracchino


    La pasta al forno zucchine, mortadella e stracchino è un primo piatto ricco e goloso, adatto alla tavola delle feste, in cui il gusto della mortadella incontra quello dei pistacchi, del Parmigiano, delle zucchine grigliate e dello stracchino. Il tutto dà alla pasta un mix di sapori e consistenze reso ancora più intenso dalla croccante gratinatura.

    La pasta al forno zucchine, mortadella e stracchino si può preparare al momento, ma anche in anticipo. Basta coprirla bene ed effettuare la cottura al forno solo al momento di gustarla. Se avanza si conserva ottimamente per un giorno in frigorifero. Si può anche congelare.

    INFORMAZIONI

    • 6 persone
    • 715 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    Per la preparazione del condimento

    Per completare la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare bene le zucchine sotto acqua fresca corrente, tagliare le estremità ed affettarle nel senso della lunghezza nello spessore di mezzo centrimetro circa.
    2. Scaldare bene una bistecchiera.
    3. Ungere appena le zucchine, quindi cuocerle 3 miunuti per lato.
    4. Ritirarle, tagliale a pezzettini e metterle in una ciotola.
    5. Condirle con olio e aglio e prezzemolo tritati finemente. Coprire e tenere da parte.
    6. Tagliare la mortadella e il Leerdhammer a pezzi, metterli nel robot da cucina e azionare l'apparecchio fino ad ottenere un trito grossolano.
    7. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolarla molto al dente.
    8. Versare la pasta in una pirofila di adeguate dimensioni ben unta d'olio e cominciare a condirla.
    9. Unire l'olio e mescolare bene.
    10. Unire le zucchine con tutto il loro condimento e mescolare.
    11. Unire quindi il trito di formaggio e mortadella e mescolare.
    12. Distribuire lo stracchino a cucchiaiate e mescolare.
    13. Cospargere in superficie con il Parmigiano grattugiato, i pistacchi tritati e infine un filo d'olio.
    14. Infonare nel forno preriscaltdato a 220°, accendendo le resistenze sopra e sotto, funzione statica, per 20 minuti.
    15. A fine cottura controllare che la pasta si sia ben gratinata, altrimenti accendere per qualche minuto il grill.
    16. Lasciare riposare per 5 minuti prima di servire.

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli spaghetti all'amatriciana sono un primo piatto tipico del comune di Amatrice e si preparano con pochi semplici ingredienti del luogo come il guanciale, i pomodori e il pecorino. E' proprio nella sua semplicità, nella qualità delle materie prime e del rigoroso metodo di preparazione ...



    Le lasagne al forno, chiamate spesso anche lasagne alla Bolognese, sono un ricco e gustoso piatto tipico della cucina Emiliana preparato con sfoglie di pasta all'uovo, ragù, besciamella e Parmigiano. Le lasagne al forno alla Bolognese sono un primo piatto molto ricco, nutrizionalmente completo, ...



    La pasta ricotta, salsiccia e zafferano è un primo piatto ricco, molto saporito, che gioca sui contrasti della ricotta (dolce) e della salsiccia (salato). Lo zafferano aggiunge una nota di colore e il suo inconfondibile profumo. Ha un'ottima riuscita con un formato di pasta piccolo, come ...



    La gramigna al sugo di salsiccia è un primo piatto gustoso, particolarmente ricco, adatto alle occasioni speciali nonostante sia una ricetta semplice e veloce da preparare. La gramigna è un formato di pasta tipicamente emiliano, bucato e di taglio corto, dalla caratteristica forma a ...



    Eccovi la mia ricetta di anelletti al forno o anilletti 'u furnu come direbbero in Sicilia, più precisamente a Palermo. Piatto tipico della domenica, o dei giorni di festa, questa ricetta ha origini molto antiche ed esiste in tantissime varianti: c'è chi ci mette i piselli, ...



    La pasta salsiccia e melanzane è un ricco primo piatto adatto alle tavole delle feste. È caratterizzata da sapori molto forti, che contrastano fra loro. Per la sua perfetta riuscita è importante avere pomodori molto rossi e maturi, oppure pelati San Marzano di ottima qualità. ...



    Il risotto al prosciutto è un primo piatto a base di riso molto saporito, ma leggero, aromatizzato dal finocchietto selvatico, un'erba che io apprezzo molto e che ben si sposa con il crudo. Per la preparazione del risotto al prosciutto si possono utilizzare un ...



    La pasta al ragù affumicato è un ricco primo piatto in cui il gusto deciso del ragù alla bolognese si unisce a quello lievemente affumicato della provola. Grazie a una breve gratinatura nel forno, la pasta si arricchisce di una nota lievemente croccante. La ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato