Trova ricetta

Pizzette alici e olive nere

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette focacce, panini, pizze

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 750 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preparare la pasta della pizza secondo la ricetta di base.
    2. Snocciolare le olive nere e tagliarle a metà.
    3. Scolare i filetti di alice, tamponarli con carta da cucina e tagliarli a piccoli pezzetti.
    4. Terminata la lievitazione, preriscaldare il forno a 250° C accendendo le resistenze sia sopra, sia sotto.
    5. Prelevare piccole porzioni di pizza e con i polpastrelli formare delle pizzette di circa 3-4 millimetri di spessore, di 5-10 centimetri di diametro, lasciando il bordo leggermente più spesso.
    6. Posare le pizzette su una teglia da forno leggermente unta, cospargere con il pomodoro, versare un filo d'olio ed una manciata di origano e maggiorana. Mettere su ogni pizzetta un pezzettino di alice e mezza oliva nera.
    7. Infornare per 15 minuti, coprendo per i primi 12 minuti con un'altra teglia rovesciata o carta stagnola.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Il tempo di preparazione indicato non tiene conto di quello necessario per la preparazione della pasta (3 ore e mezza). Il tempo totale è di 4 ore e mezza.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I crescioni alle erbette sono dei calzoni preparati con la pasta della piadina romagnola e farciti con un ripieno di erbette e formaggio, anche se possono essere farciti a piacimento con pomodoro e mozzarella, prosciutto e formaggio o quello che vi suggerisce la vostra fantasia, ...



    La pizza ai funghi trifolati è una pizza condita con pomodoro, mozzarella e funghi trifolati. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel forno domestico, che non raggiunge le elevate temperature dei forni a legna. La pizza ai funghi trifolati è ottima appena preparata, ma se avanza si ...



    La focaccia alle olive è una focaccia dall'impasto semplice, a base di olio extravergine di oliva, decorata con olive verdi snocciolate. A Bologna viene chiamata comunemente crescenta. La focaccia alle olive può essere servita a cubetti al posto del pane, oppure può essere tagliata a ...



    Le crescentine sono una preparazione di pasta fritta tipicamente emiliano romagnola, comunemente chiamato anche gnocco fritto, pizza fritta, torta fritta. A seconda della zona ci sono variazioni anche consistenti sulla ricetta, ogni famiglia ha la sua, un po' diversa ma ugualmente buona. L'impasto delle ...



    La pizza alla pancetta è una pizza condita con pomodoro, mozzarella e pancetta magretta, che ha la caratteristica di essere molto saporita e non troppo grassa. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel forno domestico, che non raggiunge le elevate temperature dei forni a legna. ...



    La pizza ai funghi freschi è una pizza condita con pomodoro, mozzarella e funghi freschi appena affettati. Volendo può essere arricchita anche da prezzemolo tritato, oppure origano, ma attenzione a non coprire il sapore delicato dello chiampignon. La ricetta indicata è adatta alla preparazione nel ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web