Trova ricetta

Polenta con wurstel

    4.0/5 (7 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Polenta con wurstel


    La polenta con wurstel è un gustoso e ricco secondo piatto, che può essere servito anche come piatto unico. Anche se può essere preparato tutto il periodo dell'anno è tipicamente invernale.

    La polenta con wurstel può essere servita anche come piatto unico, poiché contiene tutti i nutrienti per un pasto completo, ricco e gustoso. Il tempo di cottura è stato calcolato utilizzando una farina di mais a cottura rapida di circa 5 minuti. 

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 650 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 30 minuti

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Affettare i wurstel nello spessore di 1 centimetro circa.
    2. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    3. Mettere a bollire una pentola con l'acqua per la cottura della polenta, verificandone l'esatta proporzione sulla confezione del tipo di farina utilizzata. Quando arriva a bollore abbassare la fiamma al minimo, coprire e procedere con la cottura dei wurstel.
    4. Mettere in una padellina antiaderente un filo d'olio e l'aglio spellato. Accendere il fuoco e farlo dorare a fiamma media. Toglierlo, unire il rosmarino tritato tenendone da parte un po' per decorare, farlo appena soffriggere, quindi mettere i wurstel.
    5. Farli saltare a fiamma vivace fintanto che non saranno ben coloriti, quindi spegnere il fuoco e coprire.
    6. Procedere ora con la cottura della polenta.
    7. Alzare la fiamma sotto l'acqua in modo da riportarla a bollore, unire il sale grosso, l'olio extravergine di oliva e versare a pioggia la farina mescolando continuamente con una frusta per evitare che si formino grumi. Unire il Parmigiano e cuocere mescolando continuamente a fiamma media per il tempo indicato per il tipo di farina a cottura rapida scelto.
    8. Quando la polenta è pronta suddividerla in piatti da porzione, appiattirla con un cucchiaio e porre al centro di ognuno una porzione di wurstel. Cospargere con il restante rosmarino tritato e servire.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Solitamente la proporzione fra la farina e l'acqua è di 1 a 3, ovvero 1 parte di farina e 3 parti d'acqua. Con 125 grammi di farina io utilizzo in genere 500 ml di acqua perchè mi piace la polenta piuttosto morbida.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le costolette di agnello con panatura aromatica sono delle cotolettine di agnello molto gustose e saporite impanate con prezzemolo, menta e pecorino romano. Preparate soprattutto nel periodo pasquale, sono ottime in tutto il periodo che va da marzo a giugno. Le costolette di agnello con panatura ...



    Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio Golfetta, rucola e Pecorino si conserva ottimamente in frigorifero ...



    La bistecca fiorentina è uno dei tagli di carne più pregiati che si possa cucinare, la regina della brace, a cui accostarsi dopo aver compreso bene tutti i segreti per la sua perfetta preparazione. È un taglio piuttosto costoso, da cucinare con cura e attenzione. Nella ...



    L'arrosto di maiale con cipolline è un arrosto cotto in pentola, quindi senza l'ausilio del forno, assieme alle cipolline borettane. Il taglio scelto è la coppa di maiale, per il suo gusto e per la giusta quantità di grasso, che rendono l'arrosto morbido e succoso. Se ...



    Le caramelle Margherita sono dei piccoli e squisiti involtini di carne, pomodorini e mozzarelline. L'effetto che fanno una volta aperti per essere gustati è molto carino e la mozzarella che fonde dona al ripieno sapore e morbidezza. Scegliere pomodorini tipo Pachino non troppo grandi, ma ...



    Le scaloppine mediterranee sono gustose scaloppine saltate in padella con pomodorini e olive nere. Sono tipiche del periodo estivo, quando i pomodorini sono nel pieno del loro sapore. Io utilizzo solitamente i Pachino, ma potete variare secondo le vostre preferenze, l'importante è la piccola dimensione. ...



    1 commenti su questa ricetta

    margherita ha detto:
    la polenta con wustel me la sono inventata io e non va fatta cosi',io la faccio piu' speciale,

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web