Trova ricetta

Scaloppine margherita

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Scaloppine margherita


    Le scaloppine margherita sono fettine di lonza di maiale appena scottate in padella e condite con pomodorini e mozzarella. Semplici da preparare, veloci e leggere, sono un'ottimo secondo piatto estivo.

    Le scaloppine margherita sono ottime preparate e gustate al momento. Attenzione alla cottura della carne: brevissima come indicato in ricetta, altrimenti diventa dura e stopposa. Quando si infarina, scuotere molto bene le eccedenze, per evitare che si impregni troppo d'olio e prenda una cattiva consistenza.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 346 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Sciacquare i pomodorini sotto acqua corrente e rimuovere il picciolo. Tagliarli a spicchietti e metterli in un colino assieme ad un pizzico di sale affinchè perdano un po' di liquido di vegetazione.
    2. Tagliare a cubetti la mozzarella.
    3. Battere le fettine di carne se sono spesse, delicatamente per non romperle, e passarle nella farina setacciata, scuotendo molto bene le eccedenze.
    4. In una padella far scaldare l'olio e farvi imbiondire gli spicchi d’aglio spellati.
    5. Quando l'aglio sarà ben dorato, toglierlo e unire la carne.
    6. Cuocere le fettine un minuto per lato a fiamma vivace, per farle uniformemente colorire.
    7. Salare ogni scaloppina, mettere su ognuna una cucchiaiata di mozzarella, una di pomodoro, unire una manciata di origano, pepare e proseguire la cottura per altri 1-2 minuti, con il coperchio.
    8. Servire immediatamente.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Peperoni al forno, peperoni in padella, gligliata di verdure d'estate.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le polpette di carne al forno sono gustosissime polpette di carne che invece di essere fritte vengono preparate nel forno risulando così molto più leggere e digeribili. Io solitamente le preparo con la carne di maiale, ma va bene anche un misto vitello+maiale oppure manzo+maiale. L'importante ...



    L'arrosto al rosmarino è un secondo piatto tradizionale, servito con le patate, che cuociono nel sughetto della carne, da cui prendono sapore. L'arrosto al rosmarino è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di ...



    I bocconcini di pollo sono gustosi cubettini di petto di pollo impanati e fritti, molto golosi e gustosi, che piacciono solitamente a grandi e bambini. Sono ottimi appena preparati, caldi e croccanti, ma se avanzano si possono conservare per un giorno in frigorifero. Si possono gustare ...



    Gli spiedini di pollo arrotolato sono gustosi spiedini preparati con fettine di petto di pollo impanate, arrotolate e infilate sugli stecchi alternati a gustose fettine di peperone. Gli spiedini di pollo arrotolato sono ottimi preparati alla brace, ma non disponendone si possono cuocere al ...



    Il petto di pollo ai funghi è un secondo piatto molto semplice e veloce da preparare, leggero, e che è possibile conservare in frigorifero per un giorno. Può essere consumato anche fuori casa, al lavoro ad esempio. Il petto di pollo ai funghi può ...



    Il pollo alle carote è un umido di fettine di petto di pollo un po' spesse, che cuociono nel vino aromatizzato da nastri di carote. E' un piatto molto particolare, che non avevo mai mangiato finchè non me lo ha preparato la mia amica Lina, ...



    La cotoletta alla milanese, detta anche costoletta alla milanese, è una lombata di vitello con l'osso, panata e fritta nel burro chiarificato. E' una ricetta tipica del milanese, molto conosciuta e veramente squisita. Alcuni studiosi indicano come carne utilizzata in origine per la preparazione ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web