Questo sito contribuisce alla audience di

Brie

Ingredientilatticini e formaggi

Brie

CARATTERISTICHE

Il Brie è un formaggio francese di latte vaccino a pasta molle, crudo e stagionato.
Ha sapore dolce, ricco e intenso, con un aroma caratteristico. Ha crosta fiorita, sottile, ricoperta di muffa bianca, con striature marroni o rosse, commestibile. La pasta è morbida, omogenea, cremosa, di colore giallo. Non presenta occhiature. Ha una stagionatura media di 4 settimane. La forma è cilindrica e appiattita.
Ne esistono di numerosi tipi, fa cui alcuni a marchio D.O.P., come ad esemprio il Brie de Maux, che è il più conosciuto, ed ha le caratteristiche tipiche riportate. Un altro tipo a marchio D.O.P. è il Brie de Melun, dal sapore più forte e deciso.

STAGIONE

Tutto l'anno

MESE MIGLIORE

-

PROPRIETÀ NUTRITIVE

I valori nutrizionali del formaggio Brie sono importanti per l'apporto di proteine di elevata qualità biologica, calcio altamente assimilabile e vitamine B1, B2, PP ed A. Contiene inoltre buone quantità di sodio, potassio e fosforo.
La quantità di lipidi presente è variabile a seconda del tipo di Brie. Mediamente si aggira attorno al 27%.

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

319 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Se si desidera acquistare il formaggio Brie D.O.P. accertarsi che sia contrassegnato dall'apposito logo.

COME CONSERVARE

Per la conservazione del Brie è bene avvolgerlo in carta oleata, che permette al formaggio di respirare, e conservarlo in frigorifero in una formaggiera, preferibilmente con il piatto in legno. Consumare entro la data di scadenza riportata sul prodotto.

COME PULIRE

Se si forma della muffa anomala rispetto a quella naturale del prodotto eliminarla accuratamente senza gettare tutto il pezzo.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

80 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it