Questo sito contribuisce alla audience di

Cotechino

Ingredientisalumi

Cotechino

CARATTERISTICHE

Il cotechino è un insaccato molto goloso e saporito, preparato con carne di maiale, che si consuma in prevalenza nel periodo natalizio, in particolar modo per la cena dell'ultimo dell'anno.

In un cotechino di buona qualità vengono utilizzati dei tagli nobili di carne di maiale (spalla e guanciale), cotenna e lardo che vengono macinati e insaporiti con spezie ed erbe quali chiodi di garofano, pepe, noce moscata e cannella, vino e quindi insaccato in budelli di suino o bovino, fissato poi alle estremità con dello spago.

Il cotechino viene commercializzato crudo, nel qual caso è necessaria una lunga lessatura di circa 2 ore, oppure precotto, in modo che per la preparazione serva solo una breve cottura in acqua bollente.

STAGIONE

dicembre.

MESE MIGLIORE

-

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Il cotechino può avere una composizione in grassi molto differente a seconda della qualità e da questo può dipendere un contenuto calorico variabile fra le 450 e le 250 calorie.

Un cotechino di buona qualità, come ad esempio il Cotechino di Modena IGP, ha un contenuto calorico di 250 calorie ogni 100 grammi di prodotto.

Il cotechino ha un elevato contenuto di proteine nobili, è ricco di vitamine del gruppo B e di minerali, soprattutto ferro e zinco.

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

250 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Scegliere un prodotto di ottima qualità, perchè i tagli utilizzati per preparare il cotechino saranno migliori e il contenuto in grassi più ridotto. Io consiglio sempre di acquistare il cotechino crudo, rispetto al precotto. Ha un sapore nettamente migliore e una consistenza unica.

COME CONSERVARE

Il cotechino crudo va conservato in frigorifero, avvolto in un panno, e cucinato nel breve periodo. Il cotechino precotto va conservato in luogo fresco e asciutto, nella sua confezione, fino alla data di scadenza riportata sulla confezione.

COME PULIRE

-

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

Il cotechino crudo va bucato con uno spiedo in vari punti, avvolto in uno strofinaccio pulito, quindi legato alle estremità con uno spago. Metterlo in una pentola, coprire con acqua fredda e portarla sul fuoco. Quando l'acqua bolle abbassare e far cuocere dolcemente per due ore.

Il cotechino precotto va messo in pentola nella sua busta sottovuoto e cotto per il tempo indicato sulla confezione, solitamente una ventina di minuti.

DOSI PER PERSONA

80 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it