Questo sito contribuisce alla audience di

Sgusciare i pinoli

di Barbara Farinelli

Rubriche Scuola di cucina La preparazione della frutta

Per sgusciare i pinoli è necessario romperli utilizzando un piccolo martellino su una superficie dura. Per non rovinarli tenere con due dita il pinolo in verticale e dare un colpetto secco: si apriranno nettamente in due parti e il seme all'interno ne uscirà perfettamente integro. Attenzione alle dita! Ed attenzione anche alla superficie scelta, potrebbe rovinarsi.

Un'altra tecnica, un po' più laboriosa, è quella di stringere il pinolo dentro una morsa. Appena si sente che fa "crack!" allentare subito l'attrezzo: anche in questo caso il seme ne uscirà perfettamente integro.

Per conservare al meglio i pinoli sgusciati utilizzare un vaso a chiusura ermetica, da tenere in luogo fresco e asciutto.

Approfondimenti:

  • Scheda materia prima: pinoli



www.lospicchiodaglio.it