Questo sito contribuisce alla audience di

Cottura a vapore del riso

di Barbara Farinelli

Rubriche La posta dei lettori Padelle, pentole, elettrodomestici

Domanda

Nonostante varie prove non riesco a cuocere il riso a vapore. Io ho preso la vaporiera con un poco di acqua e poi ho messo il riso nel cestello (dove si mettono anche le verdure) ma perchè le verdure cuociono ed il riso no?

Grazie se vorrete aiutarmi
Filomena da Pisa


Risposta

Gent.ma Filomena,
il riso non deve cuocere nel cestello delle verdure, ma in una vaschetta particolare (vaschetta per il riso) che non è forata come per le verdure e che deve contenere esso stesso l'acqua necessaria affinché il riso, assorbendola, cuocia. Ci vuole quindi acqua nella vaporiera per la produzione del vapore e acqua nella vaschetta del riso.
Di seguito istruzioni più dettagliate.

Metti acqua nella vaporiera ed un cestello. Prendi quindi la vaschetta di cottura del riso e riempila d'acqua, riso e sale fino secondo le proporzioni che ti dirò.
La proporzione è di 100 ml d'acqua ogni 100 g di riso ed un pizzico di sale. La cottura parte da 20 minuti per 100 grammi di riso ed aumenta di 5 minuti ogni 100 grammi aggiunti. Solitamente la proporzione è cioè questa:

  • 100 g di riso, 100 ml d'acqua, un pizzico di sale, 20 minuti di cottura
  • 200 g di riso, 200 ml d'acqua, mezzo cucchiaino di sale, 25 minuti di cottura
  • 300 g di riso, 300 ml d'acqua, mezzo cucchiaino abbondante di sale, 30 minuti di cottura
  • eccetera

L'acqua della vaschetta del riso può essere anche sostituita da brodo e contenere dei condimenti, come ad esempio olio e spezie.

Riempita la vaschetta ponila sul cestello, metti il coperchio, programma la vaporiera e cuoci. Mescola il riso a metà cottura. Alla fine dovrà aver assorbito tutta l'acqua.
Con l'esperienza, in base al tipo di riso che utilizzi, imparerai a mettere più o meno acqua, la giusta quantità di sale e a regolare il tempo di cottura.

Spero di esserti stata d'aiuto.
Ciao, grazie e continua a seguirci!
Barbara

www.lospicchiodaglio.it