Questo sito contribuisce alla audience di

Pulire le patate

di Barbara Farinelli

Rubriche Scuola di cucina La preparazione delle verdure

Le patate oltre ad essere veramente squisite non richiedono una pulizia complicata e, in generale, le tecniche di preparazione sono piuttosto semplici.

Sciacquare le patate Per la maggior parte delle preparazioni è sufficiente sciacquare le patate sotto acqua fresca corrente. Se sono molto sporche spazzolarle. E' indispensabile rimuovere ogni fenomeno di germogliazione. Se la patata presenta delle zone marce o muffite non esitare e gettarla completamente.
Pelare le patate Per alcune preparazioni è invece necessario spellare le patate. Il mio consiglio è quello di utilizzare un pelapatate: si fa molto in fretta e lo scarto è minimo. In alternativa andrà bene un coltello da cucina a lama liscia non troppo grande.
Affettare le patate Altro passaggio fondamentale è quello del taglio. Le patate sono molto versatili e per questo sono tante le tecniche di preparazione.
Cominciamo dalla più elementare: affettare le patate. Utilizzare un coltello grande, a lama liscia, ben affilato. Fare molta attenzione alle dita ed usare un tagliere come base di appoggio.
Affettare le patate molto sottili Lo spessore con cui si affetta la patata viene determinato dalla ricetta. Se però occorrono spessori molto piccoli (per fare le patate fritte a sfoglia ad esempio) si può utilizzare il pelapatate. In questo caso utilizzare però delle patate lunghe e strette, in modo che entrino nel lume di taglio del pelapatate.
Affettare le patate con la mandolina

In alternativa esistono in commercio apposite mandoline che affettano gli ortaggi dello spessore desiderato. Vanno benissimo anche per le patate.
Tagliare le patate a metà Per ridurre le patate a spicchi tagliarle innanzitutto a metà.
Tagliare le patate a spicchi Se le patate sono di media dimensione è sufficiente tagliarle nuovamente a metà.
Tagliare le patate a spicchi più piccoli Se sono grandine, invece, tagliarle in tre parti.
Tagliare le patate a tocchetti Dagli spicchi si possono ricavare facilmente dei tocchetti: è sufficiente tagliarli in due o tre parti.
Tagliare le patate a bastoncino Più difficile è il taglio a bastoncino. Affettare le patate per il lungo in fette di un centimetro circa e ricavare da ciascuna dei bastoncini.
L'attrezzo per tagliare le patate a bastoncino Molto comodo e veloce, per questo scopo, l'attrezzo apposito per i bastoncini. Se ne trovano di diversi tipi in commercio. E' sufficiente mettere la patata nell'apposito alloggio, azionare la leva ed i bastoncini saranno pronti.
Tagliare le patate a cubetti Dai bastoncini è facile ricavare cubetti di un centimetro circa di lato.
Pelare le patate lesse Quando invece le patate sono state lessate (o cotte al vapore o sotto la cenere) pelarle è molto semplice. Aiutarsi con un coltello a lama liscia, ma la buccia verrà via molto facilmente.
Schiacciare le patate con l'apposito attrezzo Solitamente quando le patate sono cotte possono essere tagliate in tutti i modi visti per le patate crude (ovviamente non sarà possibile fare delle fette molto fini!), ma potranno anche essere schiacciate per la preparazione di tortini, purè o per arricchire gli impasti. In commercio esistono appositi schiacciapatate, molto comodi, di diversa foggia.
Schiacciare le patate con la forchetta In mancanza di un utensile specifico si possono tagliare le patate a pezzi e poi schiacciare con i denti di una forchetta.


Per lessare le patate è meglio non pelarle, ma soltanto lavarle bene. Affettate spesse sono ottime preparate in padella, mentre fini possono essere fritte oppure sono un'ottima base per i tortini.

A bastoncino in genere si friggono, ma sono ottime anche al forno. I cubetti invece sono utilizzati per preparare gustosi primi, zuppette o per secondi piatti in padella.

Una volta cotte e schiacciate le patate si trasformano nel più classico dei purè o nel più originale dei gateau. E non dimentichiamoci gli gnocchi, una squisita preparazione che si presta, come la pasta, a numerosi condimenti.

Quelle citate però sono solo alcune delle fantasiose e stuzzicanti preparazioni che si possono preparare con le patate.

Approfondimenti:




www.lospicchiodaglio.it