Questo sito contribuisce alla audience di

Un rosso d'uovo con lo zucchero

di Dott. Luigi Schiavo

Rubriche II nutrizionista risponde Consigli alimentari

Domanda

Buongiorno dottore,

ho due figli di anni 17 che praticano la pallanuoto agonistica con allenamenti giornalieri di circa 3 ore tra palestra e acqua. La dieta è molto varia. Vorrebbero tutti i giorni come spuntino pomeridiano durante lo studio un rosso d'uovo con lo zucchero. Vi chiedo se possono mangiarlo o se come temo sia troppo tutti i giorni.

Grazie.
Paola da Genova


Risposta

Carissima Paola,

il tuorlo dell'uovo è composto da lipidi (29%), proteine (16%), lecitine e colesterolo (5%). Gli acidi grassi sono per il 65% insaturi (soprattutto oleico e linoleico), e per il 35% saturi. Contiene anche discrete quantità di ferro e fosforo, e vitamine del gruppo B.
Personalmente lo consiglierei al massimo per due volte a settimana.

Serena giornata
Dott. Luigi Schiavo, Caserta



Dott. Luigi SCHIAVO
Primo Policlinico, Seconda Università di Napoli, Ambulatorio di Chirurgia dell'obesità (IX Chirurgia Generale)
Nutrizionista (Numero Iscrizione Albo 055729)
Dottore di Ricerca [Settore Fisiologia, Endocrinologia e Metabolismo]
Socio SICOB [Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità e delle Malattie Metaboliche]
Responsabile per la Regione Campania della Fondazione Italiana per la Lotta all'Obesità Infantile ONLUS

Esercita a:
CASERTA
Via F. Daniele 10 (angolo Via Roma-Corso Trieste), (Centro Medico VILLA ROSA), tel. 0823/1702419-22
LUSCIANO (CE)
Via Fratelli Cervi 3, tel. 334/5099818
MARCIANISE (CE)
Via Raffaele Musone 292 (Centro Medico), Tel. 0823/823616
NAPOLI
Via S. Tullio 101 (angolo Via Epomeo), (Studio Medico Polispecialistico GIFRAN), Telefono 081/7661730
ROMA
Via Tirone 11/13 (zona Marconi), presso Ufficio s.r.l., tel. 3345099818

sito web: www.schiavonutrizione.it
e-mail: posta@schiavonutrizione.it

www.lospicchiodaglio.it


Potrebbe interessarti anche

6 consigli di salute e benessere se sei della Vergine

La donna della Vergine è per natura timida e riservata ma anche perfezionista e iperattiva: rappresenta il segno delle contraddizioni.

Vai all'articolo »