Trova ricetta

Bresaola con insalatina belga e mais

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Bresaola con insalatina belga e mais


    La bresaola con insalatina belga e mais è un secondo piatto leggero e gustoso, ottimo a seguito di un primo sostanzioso, oppure come piatto unico da gustare fuori casa, anche in ufficio.

     

    La bresaola con insalatina belga e mais si conserva ottimamente in frigorifero per poter essere gustata anche il giorno dopo. Lasciarla però almeno mezz'ora a temperatura ambiente prima di servire.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 315 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 20 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Dividere la bresaola in due piatti piuttosto grandi, in modo da poterla stendere.
    2. In una ciotola formare un'emulsione con metà olio e qualche goccia di succo di limone.
    3. Con un pennello da cucina ungere la bresaola.
    4. Cospargere con una macinata di pepe.
    5. A parte affettare l'insalata belga, lavarla ed asciugarla con una centrifuga da insalata o tamponandola con uno strofinaccio pulito.
    6. Scolare il mais e, se si utilizza quello in scatola, sciacquarlo brevemente sotto acqua fresca corrente.
    7. Mettere sulla bresaola l'insalata belga, il mais, condire con il restante olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il pollo al mais è una ricetta semplice e veloce, per gustare il pollo in una versione alternativa, gustosa e leggera. Viene preparato con i cipollotti bianchi, sottili, ottimi nel periodo primaverile. Il pollo al mais si può gustare come secondo piatto completo di ...



    L'arrosto di tacchino ai carciofini è un secondo piatto leggero e molto veloce da preparare, adatto a un pranzo fuori casa, come ad esempio al lavoro. Accompagnato da crostini di pane si può gustare anche come piatto unico. L'arrosto di tacchino ai carciofini si ...



    Lo spezzatino di vitello ai funghi è un ricco secondo piatto tipicamente autunnale e invernale, da servire con un buon pane casereccio, oppure con la polenta o il riso. Diventa così un piatto unico completo e gustoso. Potete prepararlo con i funghi che preferite. Se ...



    La cotoletta alla milanese, detta anche costoletta alla milanese, è una lombata di vitello con l'osso, panata e fritta nel burro chiarificato. E' una ricetta tipica del milanese, molto conosciuta e veramente squisita. Alcuni studiosi indicano come carne utilizzata in origine per la preparazione ...



    Il pollo ai tre colori è un secondo piatto saltato in padella a base di pollo e verdure, ottimo anche preparato nel wok. Il pollo ai tre colori ha una chiara influenza cinese, ma è preparato con ingredienti italiani. Prende il suo nome dai ...



    L'arrosto al rosmarino è un secondo piatto tradizionale, servito con le patate, che cuociono nel sughetto della carne, da cui prendono sapore. L'arrosto al rosmarino è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web