Trova ricetta

Cubetti di patate in padella

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette contorni

    Cubetti di patate in padella


    I cubetti di patate in padella sono un contorno a base di patate semplice da preparare, alternativo alle patate al forno, ma ugualmente buono e saporito. Per ottenere cubetti di patate in padella croccanti fuori e morbidi dentro, scegliere patate a pasta gialla piuttosto sode e poco acquose.

    La salamoia bolognese indicata in ricetta è un sale aromatizzato con aglio, rosmarino e salvia. Se non lo trovate potete sostituirlo con un qualsiasi sale aromatico a piacere.

    I cubetti di patate in padella sono ottimi appena preparati, molto caldi, in modo che la crosticina esterna sia ancora leggermente croccantina. Si abbinano bene un po' a tutte le pietanze, ma in particolare con quelle a base di carne o di pesce.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 230 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate, pelarle e affettarle nello spessore di un centimetro circa. Ricavare quindi dei cubetti di un centimetro di lato.
    2. Metterle, man mano che sono pronte, in una ciotola di acqua ghiacciata, sciacquarle bene e tamponarle con uno strofinaccio pulito.
    3. Lavare il rosmarino, spellare l'aglio.
    4. In una capace padella mettere l'olio, da cospargere uniformemente sul fondo, assieme all'aglio e farlo ben dorare.
    5. Unire le patate, farle saltare 4-5 volte, quindi cospargere con un pizzico abbondante di salamoia bolognese o altro sale aromatico a piacere.
    6. Cuocere a fiamma media, senza coprire, per 20 minuti circa, saltandole piuttosto spesso.
    7. Verso fine cottura alzare la fiamma per dare una doratura finale.
    8. Ritirarle su un foglio di carta da cucina, quindi servirle decorando con foglie di rosmarino.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Per ottenere cubetti di patate in padella perfetti è molto importante regolare la fiamma. Devono cuocere all'interno, si deve formare la crosticina croccante, ma non devono bruciare. E' importante quindi seguire attentamente la cottura per acquisire manualità e in breve diventeranno semplicissime da preparare.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le zucchine alla scapece sono un piatto estivo tipico del sud Italia, che trae origini nel dover conservare a lungo gli ortaggi. Una volta fritte, le zucchine vengono condite con olio, aceto, aglio e foglie di menta. Riposandosi si insaporiscono e si possono così conservare ...



    La verza saltata in padella è un contorno in cui la verza cotta viene insaporita facendola saltare in padella con olio e aglio. Se vi piacciono i sapori piccanti potete anche aggiungere del peperoncino. La verza saltata in padella è ottima per riciclare della verza cotta ...



    I cavolini alla parmigiana sono cavolini di bruxelles lessati o cotti a vapore, passati nel burro e conditi con Parmigiano Reggiano. Volendo possono anche essere gratinati: la crosticina superficiale che si formerà è davvero deliziosa.   I cavolini alla parmigiana sono un contorno che si abbina perfettamente ...



    I carciofi al rosmarino sono un semplice contorno a base di carciofi, foglie di rosmarino e aglio. La cottura deve avvenire a fiamma molto dolce, in modo che il carciofo ammorbidisca, aromatizzandosi.   I carciofi al rosmarino si conservano ottimamente per un giorno in frigorifero, ben coperti. Gustarli a ...



    I piattoni aglio e olio sono la ricetta più semplice per la preparazione dei piattoni, che dopo essere stati lessati o cotti a vapore vengono semplicemente conditi con olio extravergine di oliva, sale e spicchi d'aglio. I piattoni aglio e olio così preparati si ...



    I funghi fritti sono un contorno goloso a base di fettine di funghi che vengono impanate e poi fritte. Croccanti e deliziosi i funghi fritti sono ottimi preparati sia con i più nobili porcini, sia con i comuni champignon.   Nella panatura dei funghi fritti ho aggiunto ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web