Trova ricetta

Cubetti di patate in padella

    5.0/5 (3 voti)

    Ricette contorni

    Cubetti di patate in padella


    I cubetti di patate in padella sono un contorno a base di patate semplice da preparare, alternativo alle patate al forno, ma ugualmente buono e saporito. Per ottenere cubetti di patate in padella croccanti fuori e morbidi dentro, scegliere patate a pasta gialla piuttosto sode e poco acquose.

    La salamoia bolognese indicata in ricetta è un sale aromatizzato con aglio, rosmarino e salvia. Se non lo trovate potete sostituirlo con un qualsiasi sale aromatico a piacere.

    I cubetti di patate in padella sono ottimi appena preparati, molto caldi, in modo che la crosticina esterna sia ancora leggermente croccantina. Si abbinano bene un po' a tutte le pietanze, ma in particolare con quelle a base di carne o di pesce.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 230 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare le patate, pelarle e affettarle nello spessore di un centimetro circa. Ricavare quindi dei cubetti di un centimetro di lato.
    2. Metterle, man mano che sono pronte, in una ciotola di acqua ghiacciata, sciacquarle bene e tamponarle con uno strofinaccio pulito.
    3. Lavare il rosmarino, spellare l'aglio.
    4. In una capace padella mettere l'olio, da cospargere uniformemente sul fondo, assieme all'aglio e farlo ben dorare.
    5. Unire le patate, farle saltare 4-5 volte, quindi cospargere con un pizzico abbondante di salamoia bolognese o altro sale aromatico a piacere.
    6. Cuocere a fiamma media, senza coprire, per 20 minuti circa, saltandole piuttosto spesso.
    7. Verso fine cottura alzare la fiamma per dare una doratura finale.
    8. Ritirarle su un foglio di carta da cucina, quindi servirle decorando con foglie di rosmarino.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Per ottenere cubetti di patate in padella perfetti è molto importante regolare la fiamma. Devono cuocere all'interno, si deve formare la crosticina croccante, ma non devono bruciare. E' importante quindi seguire attentamente la cottura per acquisire manualità e in breve diventeranno semplicissime da preparare.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La cruditè di verdure cubettate è un contorno leggero, semplice da preparare, colorato e pieno di vitamine e sali minerali, adatto per accompagnare secondi piatti a base di carne o di pesce, ma anche vegetariani. La cruditè di verdure cubettate è ottima preparata in ...



    Le zucchine gratinate al Parmigiano sono un contorno a base di zucchine, che vengono passate in una panatura al Parmigiano Reggiano e cotte al forno. Sono molto golose, ma non eccedono nel contenuto di grassi.   Per la preparazione delle zucchine gratinate al Parmigiano utilizzare zucchine di grossa dimensione, dalle ...



    Le cime di rapa ripassate sono un contorno tipico pugliese, che prevede la cottura delle cime di rapa in acqua bollente salata e poi un passaggio in padella con aglio, olio e peperoncino. Il piatto è molto semplice, ma ricco di sapore. Le cime di rapa ...



    L'insalata pantesca è un piatto freddo tipico dell'isola di Pantelleria, in Sicilia, a base di patate, pomodorini, cipolle, olive nere, origano e i capperi di Pantelleria, dal sapore unico e inconfondibile. L'insalata pantesca è ottima se fatta riposare per almeno mezz'ora, in modo che ...



    Gli asparagi alla pancetta sono un contorno primaverile, a base di asparagi, insaporiti con pancetta affumicata. Il sapore è ricco e gustoso, adatto ad accompagnare secondi piatti a base di uova o di formaggio. Gli asparagi alla pancetta sono anche un'ottima base per preparare ...



    L'insalata di peperoni e fagioli è un contorno sostanzioso, adatto anche come secondo piatto leggero dopo un pranzo o una cena con un primo particolarmente ricco. Unisce il sapore forte e caratteristico dei peperoni a quello più neutro e dolce dei fagioli bianchi. Vanno bene sia ...



    I radicchi grigliati sono un contorno leggero, ma dal sapore inconfondibile, da prepararsi con buoni radicchi rossi freschi delle varietà che preferite. I radicchi grigliati e conditi si conservano ottimamente in frigorifero, ben coperti, per un paio di giorni circa. Si possono così consumare all'occorrenza, ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web