Trova ricetta

Dadolata di verdure miste

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette contorni

    Dadolata di verdure miste


    La dadolata di verdure miste è un contorno di verdure estive: peperoni, melanzane, cipolle, pomodori e patate che vengono cubettate e cotte sempllicemente in padella con olio, erbe aromatiche e brodo vegetale.

    La dadolata di verdure miste è ottimo per accompagnare secondi piatti a base di carne, di pesce, ma anche vegetariani. Si può inoltre utilizzare per condire la pasta o come farcitura per un panino.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 150 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare il peperone, tagliarlo a metà, rimuovere il torsolo, i semi, i filamenti bianchi e ridurre la polpa a cubettini di un centimetro di lato.
    2. Lavare la melanzana, rimuovere il picciolo, affettarla nello spessore di un centimetro circa e mettere le fette in una capace ciotola piena d'acqua fresca in cui si è sciolto un cucchiaio di aceto. Lasciarle a bagno una decina di minuti, quindi scolarle, ricavarne dei cubetti e metterli in un colino. Unire un pizzico di sale e lasciargli perdere il liquido di vegetazione mescolando di tanto in tanto.
    3. Pulire la cipolla rimuovendo le estremità e lo strato esterno di consistenza cartacea. Affettarla e ricavare dei cubettini.
    4. Lavare il pomodoro, affettarlo, rimuovere i semi e cubettare la polpa.
    5. Lavare la patata, spellarla e tagliarla a cubetti.
    6. Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme all'aglio spellato.
    7. Mettere in una padella l'olio, un cucchiaio di trito di aglio e prezzemolo e mettere sul fuoco. Far rosolare a fiamma dolce per un minuto, facendo ben attenzione a non bruciare l'aglio.
    8. Unire le verdure, tranne i pomodori, mescolare e far rosolare per qualche minuto. Unire un pizzico di zucchero, uno di sale, un mestolo di brodo vegetale e cuocere a fiamma media, coperto, per 15-20 minuti. Mescolare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
    9. Unire i pomodori solo a fine cottura.
    10. Servire decorando con foglie di prezzemolo ed una macinata di pepe.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di pesce.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate?


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I funghi gratinati sono gustosissimi funghi trifolati che vengono gratinati nel forno cosparsi di Parmigiano Reggiano. Possono essere un contorno, ma anche un ripieno per una torta salata o per un'omelette. I funghi gratinati si possono preparare, oltre che con gli champignon, anche con ...



    Le cipolle alla brace sono una preparazione semplice per cuocere le cipolle sulla brace. La varietà migliore di cipolle per questa ricetta sono quelle di Tropea, particolarmente buone e dolci. Le cipolle alla brace sono ottime appena preparate, ma si conservano bene per un ...



    Le melanzane fritte a funghetto sono un contorno a base di melanzane ricco e saporito, semplicissimo da preparare, ma veramente ottimo se le melanzane sono fresche e di stagione. I mesi di giugno, luglio, agosto e i primi di settembre sono il periodo ideale per ...



    Le carote aceto e origano sono un contorno semplice e veloce da preparare, in cui le carote vengono lessate o cotte a vapore e condite con una miscela di olio, aceto, aglio e origano. Le carote aceto e origano così preparate si conservano ottimamente ...



    I funghi fritti sono un contorno goloso a base di fettine di funghi che vengono impanate e poi fritte. Croccanti e deliziosi i funghi fritti sono ottimi preparati sia con i più nobili porcini, sia con i comuni champignon. Nella panatura dei funghi fritti ...



    Le zucchine gratinate al Parmigiano sono un contorno a base di zucchine, che vengono passate in una panatura al Parmigiano Reggiano e cotte al forno. Sono molto golose, ma non eccedono nel contenuto di grassi. Per la preparazione delle zucchine gratinate al Parmigiano utilizzare zucchine di grossa ...



    Le patate fritte viola sono sottili fette di patate vitelotte che vengono fritte fino a diventare belle croccanti, pur mantenendo il caratteristico e bellissimo colore. Si possono servire sia come contorno, sia come aperitivo. Le patate fritte viola sono ottime appena preparate, calde e ...



    La zucca al forno gratinata è un contorno a base di zucca e Parmigiano Reggiano dal sapore molto equilibrato, dato dal contrasto del dolce della zucca e dal sapido del Parmigiano. In Emilia si usa condirla con la salamoia bolognese, un sale aromatico che si ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web