Trova ricetta

Fette di scamorza fritte

    4.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti formaggio

    Fette di scamorza fritte


    Le fette di scamorza fritte sono squisite cotolettine di formaggio tipo scamorza affumicata. Panate e fritte, hanno un delicato cuore filante che le fa solitamente apprezzare a grandi e piccini.

    Le fette di scamorza fritte sono ottime appena preparate, calde e filanti. Se avanzano si conservano per un paio di giorni in frigorifero. Al momento di gustarle riscaldarle nel forno ventilato a 180°C per 4-5 minuti.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 650 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Tagliare la scamorza a fette spesse 1 centimetro abbondante.
    2. Mettere in un piatto la farina, in un altro il pangrattato e in un altro l'uovo, da sbattere bene con una forchetta in modo che sia ben fluido.
    3. Passare le fette di scamorza nella farina, quindi nell'uovo ed infine nel pangrattato. Pigiare bene con le mani per far aderire il pane nel modo più uniforme possibile. Fare molta attenzione ai bordi, eventualmente ripassandoli nell'uovo e quindi nel pangrattato per una seconda volta.
    4. Riporre le fette di scamorza panate nel freezer per una decina di minuti. In questo modo eviteremo che si sciolgano troppo rompendosi in cottura.
    5. Scaldare in un padellino abbondante olio e friggervi le fette fino a che non saranno ben dorate, meglio una per volta. Scolarle molto delicatamente su carta da cucina e tamponare bene.
    6. Regolare di sale e servire ben calde su un letto di insalata a piacere.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata gentile, lattuga, insalata di pomodori.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se durante la cottura la fetta di scamorza si apre, l'olio improvvisamente comincerà a schizzare. Fare molta attenzione e ritirare la fetta appena possibile.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La caprese arrotolata è una versione particolare della classica caprese, in cui la mozzarella è in foglio e viene farcita con il pomodoro e basilico per essere poi tagliata a fette e condita. Io vi propongo la caprese arrotolata come secondo piatto, ma può essere ...



    I bocconcini di bufala con asparagi e patate novelle è un secondo piatto tipicamente primaverile, semplice da preparare, completo, da gustare con le verdure appena tiepide. I bocconcini di bufala con asparagi e patate novelle è un piatto che può essere preparato in anticipo ...



    La fonduta valdostana è un piatto tipico della Valle d'Aosta, che prevede di intingere crostini di pane in formaggio fuso posto all'interno di un apposito recipiente messo sopra una fonte di calore (di solito una candela), che lo mantiene in temperatura. Esistono allo scopo in ...



    La caprese bufala e pomodorini è una variante della classica caprese, preparata con la mozzarella di bufala e i pomodorini tipo Pachino. Viene inoltre utilizzato l'aglio per aromatizzare i pomodori, oltre a basilico e origano. Io vi propongo la caprese bufala e pomodorini come secondo ...



    Le fette di scamorza fritte sono squisite cotolettine di formaggio tipo scamorza affumicata. Panate e fritte, hanno un delicato cuore filante che le fa solitamente apprezzare a grandi e piccini. Le fette di scamorza fritte sono ottime appena preparate, calde e filanti. Se avanzano ...



    Le melanzane pomodoro e formaggio sono piccoli tortini di melanzane, pomodoro ramato e fettine di provola, insaporiti con origano, pepe e aglio. Sono un secondo veloce e sfizioso, che si conserva ottimamente in frigorifero per uno-due giorni e che si può brevemente scaldare prima di ...



    Il tomino con insalatina di noci è un secondo piatto a base di formaggio alla piastra servito con un contorno di rucola, songino, noci e aceto balsamico. Il tomino con insalatina di noci è ottimo appena preparato, quando i tomini sono caldi e filanti. ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web