Funghi alla griglia

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette contorni

    Funghi alla griglia


    I funghi alla griglia sono un contorno molto semplice da preparare, gustoso e adatto ad accompagnare non solo secondi piatti in genere, ma anche da utilizzare come condimento per un'insalata di riso, di pasta o nella farcitura di un panino.

    I funghi alla griglia si possono preparare con tutti i tipi di funghi di medio/piccola dimensione, ottimi gli champignon che si trovano tutto l'anno e che hanno un prezzo molto abbordabile.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 70 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Pulire i funghi tagliando la base con le radichette e lavarli sotto acqua fresca corrente. Tagliarli a metà per il lungo.
    • Scaldare una bistecchiera con scanalature (meglio se in ghisa) sul fuoco, ungerla con un filo d'olio ed asciugarla bene con carta da cucina.
    • Quando è molto calda mettervi i funghi, che sono da cuocere per circa 4-5 minuti da ogni lato.
    • Quando sono cotti metterli in una ciotola e condirli con olio, sale e fettine di aglio.
    • Coprirli e attendere almeno una decina di minuti prima di gustarli.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di uova.

    STAGIONE

    Settembre, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    I funghi grigliati sono ottimi conditi anche con un trito molto fine di aglio e prezzemolo da aggiungere a olio e sale. Si possono conservare in frigorifero, ben coperti, per 2-3 giorni circa.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web