Trova ricetta

Pomodori cuore di bue al forno

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette contorni

    Pomodori cuore di bue al forno


    pomodori cuore di bue al forno sono un contorno semplicissimo da realizzare, veloce e leggero. Accompagna sia piatti a base di carne, sia piatti a base di pesce.

    pomodori cuore di bue al forno sono ottimi tiepidi, ma anche freddi. Si conservano ottimamente in frigorifero per un paio di giorni e possono essere gustati anche come farcitura per panini o torte salate.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 140 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare i pomodori, eliminare il picciolo e affettarli nello spessore di un centimetro scarso.
    2. Rivestire una teglia con un foglio di carta da forno, quindi disporvi i pomodori, senza accavallarli.
    3. Cospargerli con un pizzico di sale, una macinata di pepe, origano e aglio in polvere.
    4. Unire quindi un filo d'olio.
    5. Cuocere nel forno preriscaltato a 200°C per 20 minuti.
    6. Lasciare intiepidire prima di servirli.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Le fette di pomodoro devono essere di spessore omogeneo e vanno allineate sulla carta da forno.

    Pomodori cuori di bue affettati


    Cospargerli con un pizzico di sale, una macinata di pepe, origano e aglio in polvere.

    Pomodori conditi pronti per essere cotti

    I suggerimenti di barbara

    Se volete fette di pomodoro dallo spessore uniforme, per affettarli utilizzate una mandolina. È un accessorio poco costoso, ma molto utile nella preparazione di tantissime verdure.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le zucchine gratinate sono un ottimo contorno leggero, in cui il sapore della zucchina si sposa a quello della gratinatura di pane, che con la sua croccantezza crea un contrasto di consistenza molto piacevole. Per la preparazione delle zucchine gratinate utilizzare zucchine di grossa ...



    La polenta fritta è una squisita preparazione nata per recuperare la polenta avanzata, ma è talmente buona che spesso si prepara la polenta appositamente per friggerla. Io in genere la cucino alla fine dell'inverno, quando preparo un panetto di polenta per consumare tutta la farina ...



    La scarola pinoli e olive nere è un contorno goloso, in cui il sapore caratteristico della scarola viene messo bene in evidenza dalla sapidità delle olive e dall'aroma dei pinoli. Il tutto esaltato dalla ricotta salata. La scarola pinoli e olive nere è un ...



    I broccoli affogati, in dialetto “rocculu affucatu”, sono una ricetta tipica della Sicilia. Vengono serviti solitamente come ricco contorno, ma possono essere anche una cena leggera o un condimento per la pasta o la schiacciata siciliana. La ricetta è molto antica e ne esistono numerose ...



    I carciofi alla piastra sono carciofi tagliati a metà e grigliati sulla piastra. La cottura deve avvenire a fuoco lento e il condimento a base di aglio e prezzemolo ne mette in risalto tutto il sapore. Per la preparazione dei carciofi alla piastra si possono ...



    Le cipolline grigliate sono un contorno semplice e veloce, saporito e molto versatile perchè si adattano bene a pietanze a base di carne, pesce, uova o formaggio. Sono ottime anche condite con l'aceto balsamico, meglio se al momento. Le cipolline grigliate si conservano ottimamente ...



    L'insalata di cavolfiore alle olive è un contorno leggero a base di cavolfiore, condito con un trito di aglio e prezzemolo e con olive nere. Per gli amanti del piccante unire del peperoncino tritato al momento di condire. L'insalata di cavolfiore alle olive è ...



    Le melanzane pomodoro e origano sono un contorno leggero, facile da preparare e molto pratico perchè le melanzane così preparate si conservano ottimamente un paio di giorni in frigo e si possono consumare anche a temperatura ambiente. Sono ottime come contorno, ma anche per farcire un ...



    1 commenti su questa ricetta

    Pianeta Cucina ha detto:
    Ciao dimenticavo ho provato questa versione di pomodori, sostituendo il prezzemolo con l'origano…che dire buonissimi, li ho fatti per pranzo ieri e sono piaciuti anche ai più restitii al pomodoro cotto al forno ;)!!! Grazie x questa bella ricetta, che rifarò senz'altro diverse volte!!!

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web