Trova ricetta

Focaccia cipolle e pancetta

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette focacce, panini, pizze

    Focaccia cipolle e pancetta


    La focaccia cipolle e pancetta è una pizza bianca condita con crescenza, cipolla bianca, patate e pancetta. Ha un sapore complesso e veramente delizioso, leggermente affumicato.

    La focaccia cipolle e pancetta si conserva ottimamente per un paio di giorni in frigorifero. Al momento di gustarla riscaldarla nel forno. Si può anche congelare, si conserva così per cica tre mesi.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 880 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 1 ora
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preparare la pasta della pizza secondo la nostra ricetta di base.
    2. Nel frattempo preparare la cipolla. Pulirla togliendo le estremità e lo strato esterno di consistenza cartacea. Tagliarla quindi a metà, di nuovo a metà e quindi ricavare degli spicchietti.
    3. Scaldare il brodo.
    4. In una padella mettere metà olio, la cipolla, portarla sul fuoco e lasciarle dorare a fiamma vivace. Aggiungere il brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, timo, origano e maggiorata e far cuocere 10 minuti coperto a fiamma media. Girare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
    5. Lavare le patate, pelarle e tagliarle a cubetti di un centimetro circa.
    6. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle con la mezzaluna su un tagliere.
    7. In una padella mettere il restante olio, l'aglio spellato e farlo ben dorare su fiamma vivace. Toglierlo, unire le patate a cubetti, il rosmarino tritato, un pizzico di sale e farle cuocere per una decina di minuti a fiamma media, coperte, mescolando piuttosto spesso.
    8. Ridurre la crescenza a cubetti.
    9. Stendere la pasta della pizza con i polpastrelli direttamente dentro una teglia tonda del diametro di 28 cm leggermente unta, lasciando il bordo un po' più spesso.
    10. Unire la crescenza, la cipolla, la pancetta e le patate.
    11. Infornare a 200° per 30 minuti circa.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    I suggerimenti di barbara

    Il tempo di preparazione indicato non tiene conto di quello necessario per la preparazione della pasta (3 ore e mezza). Il tempo totale è di 4 ore e mezza


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La focaccia al prosciutto è una focaccia salata che a Bologna viene chiamata "crescenta" e che si prepara con un impasto simile a quello del pane, ma arricchito di altri ingredienti che la rengono particolarmente gustosa. La focaccia al prosciutto è ottima anche con ...



    La burrella, spesso chiamata anche burella, è una focaccia tipica bolognese, dalla forma rotonda, molto soffice e burrosa. Ne esistono varie ricette, perlopiù custodite molto gelosamente, dalle quali vi proponiamo questa nostra versione. La burrella si presta ottimamente ad essere tagliata e farcita, in ...



    Il pan di pizza è una base di pane a fette condito come se fosse una pizza, con pomodoro, mozzarella, olio extravergine e altri condimenti a piacere. In questo caso ve lo proponiamo con il gorgonzola. E' un'alternativa veloce alla pizza, molto semplice da preparare ...



    L'hamburger di pollo che vi proponiamo è un panino farcito con carne di pollo tritata, salsine, formaggio, pomodoro e insalata. E' una variante al classico hamburger americano. L'hamburger di pollo viene in genere servito come piatto unico, accompagnato da insalata fresca o contorno di ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web