Trova ricetta

Pasta alla crema di peperoni

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta alla crema di peperoni


    La pasta alla crema di peperoni è un primo piatto leggero, colorato, semplice da preparare e ricco di vitamine e sali minerali. Tipicamente estivo, si prepara in meno di un'ora.

    La pasta alla crema di peperoni ha una componente cremosa, ottenuta frullando i peperoni con il basilico, e una parte più croccante, data dalla dadolata di peperoni. Decorato con foglie di basilico, è un primo piatto adatto sia alla tavola di tutti i giorni, sia ai giorni di festa.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    E' sufficiente omettere la ricotta salata.


    PREPARAZIONE

    1. Lavare i peperoni, rimuovere i torsoli, i semi e le nervature bianche e ridurli a cubetti.
    2. Scaldare il brodo vegetale.
    3. Mettere l’olio in una padella e tritarvi finemente la cipolla.
    4. Portarla sul fuoco e farla dorare a fiamma media, quindi unire i peperoni.
    5. Unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e un po' del brodo vegetale caldo.
    6. Far cuocere per 10 minuti a fiamma media, coperto, girando di tanto in tanto. Unire altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.
    7. Trascorso il tempo di cottura scoperchiare e far cuocere altri 5 minuti, facendo asciugare il fondo.
    8. Terminata la cottura tenere da parte due cucchiaiate di peperoni e frullare il resto assieme ad un cucchiaio di brodo vegetale e due foglie di basilico lavate e spezzettate.
    9. Mettere la crema ottenuta in una ciotola.
    10. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla senza scuoterla eccessivamente e condirla nella ciotola mescolando accuratamente. Servire decorando con i peperoni tenuti da parte e scaglie di ricotta salata.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Fusilli, boccoli, trofie, celentani, caserecce.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    I ravioli di patate ai funghi sono una pasta ripiena la cui particolarità è quella di essere preparati non con la pasta all'uovo, ma con un impasto di patate simile a quello degli gnocchi che viene quindi farcito e cotto. I ravioli di patate ai ...



    Il riso saltato con verdure alla soia è un piatto derivato dalla cucina orientale che prevede di saltare del riso cotto a vapore con verdure e salsa di soia. Utilizzato come contorno a piatti di carne o di pesce, io lo trovo ottimo anche come ...



    La minestra patate e piselli è un primo piatto in brodo vegetale, preparato con piselli, patate e pasta dal formato piccolo, tipo tubetti. E' ottima in primavera, quando si trovano i piselli freschi e le patate nuove, ma ci sono ancora giornate freddine ed è ...



    Il minestrone di verdure è una zuppa di verdure miste, un grande classico della cucina italiana, ottimo durante la stagione fredda, ma anche in primavera o all'inizio dell'autunno, quando ci sono molti ortaggi teneri e nel pieno del loro sapore. Si può preparare con tipi di ...



    Il risotto alla zucca è un primo piatto a base di riso dal sapore molto particolare e delicato, dato dal suo ingrediente principale, la zucca, esaltato dal sapore del Parmigiano utilizzato per mantecare. E' tipico della stagione autunnale, quando la zucca arriva sui nostri mercati ...



    La pasta con le lenticchie è una minestra della tradizione italiana molto gustosa, ottima sia come piatto unico, sia come primo piatto a cui far seguire un secondo. La pasta con le lenticchie che vi proponiamo è un piatto ricco, ma leggero, che non ...



    La pasta ai carciofi è un gustoso primo piatto semplice da realizzare e poco calorico, che mette ben in risalto il sapore della pasta e quello dei carciofi. E' un piatto tipico dell'inverno, quando i carciofi sono nel pieno del loro sapore e si trovano da ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web