Pasta mozzarella e Parmigiano

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette primi piatti formaggio

    Pasta mozzarella e Parmigiano


    La pasta mozzarella e Parmigiano è una pasta al forno buona e dal sapore delicato, molto semplice da preparare, ma anche di grande effetto grazie alla gratinatura.

    La pasta mozzarella e Parmigiano può essere preparata un giorno prima e lasciata in frigorifero fino al momento di gratinarla. Ottima, se avanza, anche il giorno dopo, scaldata nel forno a 200°C per una decina di minuti. Se tende a scurirsi troppo coprirla con la carta stagnola.

    INGREDIENTI

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 530 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizza un formaggio da grattugia vegetariano al posto del Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    • Scolare la mozzarella dal proprio liquido di governo, tagliarla a pezzettini e metterla in un colino a perdere siero.
    • Grattugiare il Parmigiano.
    • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente. Metterla in una pirofila unta d'olio, cospargerla con l'olio e mescolarla bene. Unire la mozzarella e metà Parmigiano. Mescolare.
    • Cospargere con il restante Parmigiano in superficie e gratinare sotto il grill del forno per una decina di minuti, fintanto che non si sarà ben dorata.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Mafalde, reginette, fusilli, celentani.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da . Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La pasta mozzarella e Parmigiano pronta per essere gratinata, oppure se avanza, può essere congelata. Si conserva così per 3 mesi circa. Al momento di consumarla metterla nel frigorifero la sera prima e scaldarla al momento di mangiarla nel forno a 200° C per una decina di minuti.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web