Pasta al gorgonzola

    3.2/5 (6 voti)

    Ricette primi piatti formaggio

    Pasta al gorgonzola


    La pasta al gorgonzola è un primo piatto veloce, saporito e solitamente gradito a chi ama il gorgonzola dolce. Le foglie di salvia, lo scalogno e la noce moscata ne mettono in risalto il sapore, dando ancora più struttura al piatto.

    La pasta al gorgonzola è ottima per riciclare un fondo di gorgonzola rimasto da un po' in frigorifero e si presta anche ad essere gratinata al forno se ben cosparsa di Parmigiano Reggiano.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 500 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?

    Utilizzare un Gorgonzola senza caglio animale e un sostituto vegetariano del Parmigiano.

    PREPARAZIONE

    1. Spezzettare grossolanamente il gorgonzola.
    2. Tritare lo scalogno molto molto finemente, deve essere di consistenza impercettibile.
    3. In una padella mettere l'olio, lo scalogno e farlo dolcemente dorare su fiamma bassa. Unire il gorgonzola, il latte, le foglie di salvia e far lentamente sciogliere il formaggio a fiamma molto bassa. Spegnere, cospargere con una grattugiata di noce moscata e coprire.
    4. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    5. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
    6. Servire immediatamente decorando con scaglie di Parmigiano Reggiano e foglie di salvia.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Mezze penne, penne, sedanini.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    La versione al forno si può anche congelare e conservare così per due mesi. Al momento di gustarla metterla a scongelare nel frigorifero il giorno prima e poi riscaldarla nel forno a 200°C per una decina di minuti. Si può anche scongelare al microonde, ma stare attenti a non farla seccare troppo.


    www.lospicchiodaglio.it


    7 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Antonio: grazie, anche io la adoro!

    Antonio ha detto:
    Complimenti molto buona

    Barbara Farinelli ha detto:
    @pierocampa: grazie a tutti!

    Barbara Farinelli ha detto:
    @gaetano: io la faccio molto spesso per utilizzare i pezzetti di gorgonzola che avanzano, a volte se non basta lo mescolo ad altri avanzi di formaggio, tanto in genere il sapore del gorgonzola tende a prevalere. Ma altre volte, quando trovo il gorgonzola cremoso... beh, non resisto proprio!

    gaetano ha detto:
    stupenda non l'avevo mai mangiata

    7 commenti su 7
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web