Trova ricetta

Pollo al mais

    4.0/5 (3 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Pollo al mais


    Il pollo al mais è una ricetta semplice e veloce, per gustare il pollo in una versione alternativa, gustosa e leggera. Viene preparato con i cipollotti bianchi, sottili, ottimi nel periodo primaverile.

    Il pollo al mais si può gustare come secondo piatto completo di contorno. Se vi piace il sapore del curry potete aggiungerne a piacimento in cottura.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 390 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire il petto di pollo togliendo le ossa ed i filamenti e ridurlo a pezzetti piuttosto piccoli (un centimetro circa).
    2. Scolare il mais dal suo liquido di governo, sciacquarlo brevemente sotto acqua corrente e metterlo in un colino.
    3. Pulire i cipollotti eliminando le radichette e lo strato più esterno, lavarli e affettarli finemente.
    4. Metterli i cipollotti in padella con l'olio e farli dorare dolcemente.
    5. Unire un paio di cucchiai di acqua o di brodo vegetale, un pizzico di sale, una macinata di pepe e cuocere per 6-7 minuti a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto.
    6. Trascorso il tempo di cottura indicato alzare la fiamma, lasciare che la padella riprenda calore, quindi unire il pollo.
    7. Farlo uniformemente colorire a fiamma vivace. Attenzione che non rilasci acqua in cottura, altrimenti diventerà secco. 
    8. Quando la carne è uniformemente colorita, aggiungere il mais, regolare di sale e mescolare.
    9. Lasciar rosolare due minuti, quindi irrorare con il vino e cuocere per 5-6 minuti, fintanto che la carne non sarà cotta, ma ancora tenera.

    STAGIONE

    Maggio, giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire il petto di pollo?

    I suggerimenti di barbara

    Per maggiore sapore e tenerezza della carne, tagliarla la sera prima e metterla a marinare con vino bianco, pepe macinato, aglio affettato e olio extravergine.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Gli spiedini ai wurstel sono spiedini molto semplici da preparare e da cuocere, ma estremamente gustosi. Alternano pezzetti di wurstel a scalogni e peperone. È importante scegliere wurstel di qualità e di grande dimensione, altrimenti in cottura si seccano troppo. Gli spiedini ai wurstel si ...



    La salsiccia alla piastra è una ricetta per la cottura della salsiccia sul fornello di casa, in modo semplice e veloce. Venendo aperta a libro, oltre a cuocere più velocemente si sgrassa, diventando quindi più magra e digeribile. E' un'alternativa alla classica salsiccia cotta intera. ...



    L'agnello al forno con patate è una delle più classiche ricette di agnello al forno per la preparazione di tagli come la spalla o il cosciotto. Il sapore della cipolla rossa e del Pecorino mettono bene in risalto il sapore e la tenerezza della carne. ...



    Le polpettine di agnello sono gustosissime polpette di carne di agnello, ottime preparate con la polpa tritata del cosciotto, ma anche con i piccoli scarti che possiamo avere nel pulire un agnello intero. La cottura può avvenire al forno (come indicato in ricetta), ma anche ...



    La braciola al rosmarino è una ricetta veloce e leggera, a base di carne, preparata in padella. La braciola viene cotta assieme ad erbe, spezie e vino bianco secco. La braciola al rosmarino è ottima preparata al momento. Accompagnarla con insalata, pomodori o patate. ...



    Gli spiedini alla piastra sono una preparazione di carne mista infilzata su spiedo, che viene cotta sulla bistecchiera. Gli spiedini si possono acquistare già pronti da cuocere, soprattutto se avete un macellaio di fiducia, oppure preparare in casa utilizzando cubetti di carne a piacere, alternati a ...



    L'arrosto al rosmarino è un secondo piatto tradizionale, servito con le patate, che cuociono nel sughetto della carne, da cui prendono sapore. L'arrosto al rosmarino è ottimo anche il giorno dopo, affettato finemente e condito con olio, sale, pepe e qualche goccia di succo di ...



    Il cosciotto di agnello al vino è un piatto preparato nella tajine, un particolare tegame di terracotta con il coperchio a forma conica che ha la caratteristica di cuocere la carne a bassa temperatura, in ambiente umido. In questo modo mantiene tutto il suo sapore ...



    4 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Emilio Macchi Alfieri: in effetti vedo che il curry va per la maggiore, lo inseriremo nelle caratteristiche della ricetta. Grazie dei consigli, siete fantastici!

    Emilio Macchi Alfieri ha detto:
    Il risultato è davvero ottimo. Ma ancora migliore se vi si aggiunge del curry!

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Emilio Macchi Alfieri: ottima variante, bravissimo! La proveremo sicuramente anche noi.

    Emilio Macchi Alfieri ha detto:
    Piatto originale ed eccellente. Ho anche tentato una variante aggiungendo un paio di cucchiai di curry: buonissimo.

    4 commenti su 4
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato