Trova ricetta

Tomino con insalatina di noci

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti formaggio

    Tomino con insalatina di noci


    Il tomino con insalatina di noci è un secondo piatto a base di formaggio alla piastra servito con un contorno di rucola, songino, noci e aceto balsamico.

    Il tomino con insalatina di noci è ottimo appena preparato, quando i tomini sono caldi e filanti. Servire accompagnando con fette di pane abbrustolito.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 450 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire la rucola eliminando la parte dura del gambo. Lavarla assieme al songino ed asciugarle con una centrifuga da insalata, oppure tamponandole con uno strofinaccio pulito.
    2. Spezzettare grossolanamente i gherigli di noce.
    3. Mettere le insalatine in una ciotola e condirle con l'olio ed un pizzico di sale. Distribuirle in due piatti da porzione, lasciando uno spazio al centro per i tomini, e distribuire le noci.
    4. Scaldare una padella antiaderente con appena un filo d'olio ben cosparso e cuocervi i tomini per 4-5 minuti per lato, a fiamma bassa, fintanto che non risulteranno belli gonfi e dorati.
    5. Disporre i tomini nei piatti con le insalatine, condire con qualche goccia di aceto balsamico e servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    L'insalata con formaggi all'agrodolce è un secondo piatto che contiene tre formaggi molto caratteristici da mangiare in sequenza: Asiago, Leerdhammer e Gorgonzola. L'insalata con formaggi all'agrodolce si può gustare come ottimo piatto unico, accompagnato da crostini di pane abbrustolito.



    La fonduta valdostana è un piatto tipico della Valle d'Aosta, che prevede di intingere crostini di pane in formaggio fuso posto all'interno di un apposito recipiente messo sopra una fonte di calore (di solito una candela), che lo mantiene in temperatura. Esistono allo scopo in ...



    Le friselle sono dei taralli tipici della Puglia, diffusi anche nel napoletano e nel calabrese. Sono prodotte con farina di grano duro oppure con farina integrale, quindi vengono cotte, tagliate a metà in senso orizzontale e poi nuovamente infornate per biscottarle. In questo modo si ...



    I sofficini fatti in casa ai formaggi sono dei piccoli calzoni ripieni che vengono poi passati nell'uovo, nel pangrattato e fritti o cotti al forno. Sono molto gustosi e piacciono solitamente a grandi e bambini. I sofficini fatti in casa ai formaggi si possono anche congelare, ...



    I sofficini fatti in casa pomodoro e mozzarella sono dei piccoli calzoni ripieni che vengono passati nell'uovo, nel pangrattato e fritti o cotti al forno. Sono molto gustosi e piacciono solitamente a grandi e bambini. I sofficini fatti in casa pomodoro e mozzarella si possono ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web