Questo sito contribuisce alla audience di

Songino

Ingredientiortaggi

Songino

CARATTERISTICHE

Questa insalatina, chiamata anche gallinella o valerianella, si trova molto spesso sul mercato anche con il nome di "valeriana", che non è però da confondere con la "Valeriana officinalis", che è la pianta dalla quale si estrae l'omonimo olio essenziale, molto utilizzato per la sua azione sedativa sul sistema nervoso.

Il songino è un'insalatina di piccole dimensioni, raccolta in cespi, dalle foglie piccole, carnose, di un bel colore verde intenso. Cresce anche spontaneamente nei prati e nei terreni sabbiosi. Si consuma a crudo ed ha un sapore molto caratteristico e delicato.

STAGIONE

Tutto l'anno

MESE MIGLIORE

giugno, luglio, agosto.

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Il songino ha azione rinfrescante e digestiva, è ricco di vitamine A e C e sali minerali quali potassio, ferro e fosforo.

PARTE EDIBILE

80 %

CALORIE

19 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Il songino deve avere colore brillante e vivace, foglie consistenti e carnose.

COME CONSERVARE

Conservare il songino nello scomparto della frutta e verdura. È un ortaggio delicato che si mantiene 2-3 giorni circa.

COME PULIRE

Eliminare le foglie rovinate e le radichette. Lavare accuratamente sotto acqua corrente ed asciugare tamponando con uno strofinaccio pulito oppure con l'apposita centrifuga da insalata.

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

80 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it