Questo sito contribuisce alla audience di

Burro

Ingredienticondimenti

Burro

CARATTERISTICHE

Il burro è un grasso animale derivato del latte. Ha colore variabile dal bianco al giallo pallido, in funzione dell'alimentazione dell'animale da cui è stato munto il latte.

Si ottiene mediante vari processi, che ne determinano il sapore finale. Ricordiamo:

  • Burro da centrifuga: è un burro di alta qualità, prodotto direttamente dalla centrifugazione del latte appena munto a bassa temperatura. Subisce pochissime alterazioni e mantiene aroma e profumi particolarmente intensi.
  • Burro di affioramento: ha minore qualità ed è in genere un sottoprodotto della produzione dei formaggi, che avviene a temperatura ambiente. In genere la produzione richiede diversi trattamenti, che lo rendono più sofisticato e meno aromatico.
  • Burro da siero: prodotto dal siero e non dal latte, ha qualità ulteriormente inferiore.

 

La maggior parte del burro prodotto in Italia è da affioramento, poichè la mungitura del latte è orientata principalmente a produrre formaggio ed ecco che il burro ne diventa un sottoprodotto, spesso confezionato con miscele di burro di affioramento e burro da siero. Si trovano però piccole produzioni di burro da centrifuga, che vale veramente la pena di cercare.

Il burro ha consistenza solida, a temperatura ambiente tende ad ammorbidirsi fino a diventare una crema, sottoposto a riscaldamento si scioglie facilmente.

Il burro ha un sapore raffinato e delizioso, di latte, con sentori tipici di prati e fiori. 

In cucina il burro viene utilizzato come condimento, oppure come ingrediente in numerose preparazioni dolci o salate. 

Oltre al comune burro che siamo abituati a trovare, segnaliamo alcune varianti particolari:

  • Burro di bufala: ha solitamente colore bianco intenso, è particolarmente delicato di sapore, ma piuttosto ricco di grassi. E' un prodotto tipico campano.
  • Burro di capra: ha solitamente colore giallo pallido ed è particolarmennte aromatico. E' un prodotto tipico delle zone alpine.

STAGIONE

Tutto l'anno

MESE MIGLIORE

-

PROPRIETÀ NUTRITIVE

Il burro è un condimento da assumersi preferibilmente in piccole dosi, a causa dell'elevato tenore di acidi grassi saturi, che tende a far innalzare il livello di colesterolo del sangue. Quando è possibile è bene sostituirlo con olio extravergine di oliva.
È costituito per l'83% di grassi, di cui il 49% saturi, ed è ricco di vitamina A e D.

PARTE EDIBILE

100 %

CALORIE

758 Kcal per 100g di prodotto.

COME SCEGLIERE

Personalmente trovo migliore il burro cremoso ottenuto da panne di latte fresco, dal sapore molto delicato.

COME CONSERVARE

Conservare il burro in frigorifero, ben incartato, a 4° C.

COME PULIRE

-

PRINCIPALI METODI DI COTTURA

-

DOSI PER PERSONA

10 g

NOTE

-

APPROFONDIMENTI

-


www.lospicchiodaglio.it