Cotechino con le lenticchie

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Cotechino con le lenticchie


    Il cotechino con le lenticchie è un ricco secondo piatto delle feste natalizie, che si gusta in particolar modo la notte dell'ultimo dell'anno perchè secondo la tradizione mangiarne un pezzetto assieme alle lenticchie è di buon augurio e porta prosperità.

    Il cotechino è un prodotto tipico emiliano, ma si gusta un po' in tutta Italia. Ottimo il connubio con le lenticchie di Castelluccio di Norcia, che sono veramente piccole e deliziose.

    INFORMAZIONI

    • 8 persone
    • 460 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 3 ore

    INGREDIENTI

    Per la preparazione del cotechino

    Per la preparazione delle lenticchie

    Per completare la preparazione

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    PREPARAZIONE DEL COTECHINO

    • Bucare il cotechino in vari punti con uno spiedo o una forchetta in modo da favorire la fuoriuscita del grasso e non rompersi durante la cottura.
    • Avvolgerlo nella carta stagnola e legarlo con uno spago in modo che non venga via durante la cottura.
    • Mettere il cotechino in una pentola e aggiungere tanta acqua quanta ne serve per coprirlo completamente.
    • Mettere il coperchio e portare la pentola sul fuoco a fiamma vivace.
    • Quando l'acqua bolle abbassare la fiamma in modo che cuocia lentamente, coperto, per due ore.
    • Trascorso il tempo indicato spegnere il fuoco e lasciarlo riposare per una ventina di minuti prima di servirlo.



    PREPARAZIONE DELLE LENTICCHIE

    • Mentre cuoce il cotechino preparare le lenticchie.
    • Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    • Mettere in una pentola l'olio, assieme alla cipolla spellata e tritata finemente e l'aglio intero. Portare sul fuoco e far dorare a fiamma media. Unire un paio di cucchiai di brodo e proseguire la cottura per 4-5 minuti. Regolare di sale.
    • Aggiungere il pomodoro, mescolare, quindi aggiungere le lenticchie, un cucchiaio di prezzemolo tritato, mescolare e lasciare che riprenda il bollore.
    • Aggiungere il brodo caldo, un pizzico di sale, abbassare la fiamma e cuocere per 40 minuti coperto, mescolando di tanto in tanto. Eliminare l'aglio a metà cottura.
    • Trascorso il tempo di cottura le lenticchie dovranno essere belle tenere. In caso proseguire la cottura, anche fino ad un'ora.


    PER COMPLETARE LA PREPARAZIONE

    • Ritirare il cotechino dall'acqua di cottura, eliminare la stagnola e tagliarlo a fette di uno/due centimetri di spessore.
    • Disporle in un piatto da portata e unire le lenticchie.
    • Cospargere le lenticchie con un filo d'olio a crudo e servire.

    STAGIONE

    Dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Un cotechino adatto a 8 persone deve essere di peso variabile fra i 600 e gli 800 grammi.


    www.lospicchiodaglio.it


    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web