Trova ricetta

Orata al cartoccio

    5.0/5 (5 voti)

    Ricette secondi piatti pesce

    Orata al cartoccio


    L'orata al cartoccio è un secondo piatto a base di pesce, leggero e gustoso, ottimo per assaporare l'orata in tutta la sua delicatezza. La cottura del cartoccio preserva infatti aroma e sapore.

    L'orata al cartoccio può essere accompagnata da una salsa preparata con 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, qualche goccia di limone, una macinata di pepe ed un pizzico di sale.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 300 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preriscaldare il forno a 200° C.
    2. Lavare accuratamente le orate, rimuovere le interiora, tagliare tutte le pinne e squamarle.
    3. Farle scolare qualche minuto in un colino.
    4. Mettere in ciascuna pancia qualche fettina di aglio affettato, un rametto di rosmarino, un pizzico di sale e un filo d'olio di oliva.
    5. Tagliare un foglio di carta stagnola per ogni orata. Deve essere piuttosto abbondante rispetto la dimensione del pesce.
    6. Disporre su ogni foglio di carta stagnola un filo d'olio e spennellarlo bene, disporvi il pesce, un altro filo d'olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Decorare con un rametto di rosmarino.
    7. Chiure accuratamente i cartocci. Se le orate fossero particolarmente grosse si può chiuderle sovrapponendo un secondo foglio di carta stagnola sigillando i bordi. E' importante infatti che il cartoccio non chiuda stringendo troppo l'orata, che altrimenti non cuocerebbe bene.
    8. Infornare per 30 minuti.
    9. Trascorso il tempo indicato testare la cottura infilando uno spiedo in uno dei cartocci cercando di forare la polpa del pesce. Se entra mobidamente è pronto.
    10. Servire nei piatti aprendo i cartocci e arrotolando l'alluminio tutto attorno al pesce, come in foto.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Patate, carote, fagiolini, insalata

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Se dovesse avanzare, sfilettare il pesce e metterlo in un piatto. Condirlo con olio, limone, sale e pepe. Ben coperto si conserva in frigorifero per un paio di giorni circa. Prima di consumarlo è bene però lasciarlo almeno per mezz'ora a temperatura ambiente. Non riscaldarlo, prenderebbe un cattivo sapore.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il baccalà fritto è un secondo piatto a base di pesce dal sapore inconfondibile e veramente speciale, se si ama questo pesce. Croccante fuori e morbido all'interno è ottimo per le tavole della domenica o delle feste, soprattutto del periodo natalizio. Il baccalà fritto ...



    L'insalata di polpo e patate è una squisita insalata fredda a base di polpo, patate, olive, aglio e prezzemolo. È un'ottima ricetta che comprende secondo e contorno, gustabile anche come piatto unico. Per la preparazione dell'insalata di polpo e patate preferire patate a pasta gialla ...



    L'insalata di vongole e peperoni è un secondo piatto di mare molto completo, adatto anche come piatto unico nelle calde giornate estive. Si può gustare tiepido, appena preparato, oppure freddo, dopo il riposo in frigo, dove si conserva ottimamente per 1 giorno. Poichè i ...



    Il merluzzo al forno con patate è un secondo piatto di pesce con contorno, che cuoce nel forno, in modo molto semplice. Oltre al merluzzo si può usare anche il nasello e, in assenza del pesce fresco, si può usare quello congelato. Il merluzzo ...



    Il salmone e carote al vapore è una ricetta leggera e semplice da preparare, ma il suo sapore vi saprà stupire se ben realizzata e se preparata con ingredienti freschi, di buona qualità.   Il salmone e carote al vapore si conserva per un giorno in frigorifero. Prima di ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Eleonora: grazie! <3

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web