Trova ricetta

Pasta alla contadina

    4.4/5 (5 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta alla contadina


    La pasta alla contadina è un primo piatto preparato con ortaggi semplici come i broccoli, che si sposano benissimo con i ceci e il colore e il sapore del pomodoro.

    La pasta alla contadina è ottima piccante, ma se non vi piace il peperoncino lo potete omettere, sarà comunque molto buona. 

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 435 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    E' sufficiente omettere la provola!

    PREPARAZIONE

    1. Lavare e pulire i broccoli e staccare le cimette dal torsolo. Cuocerle per 10 minuti a vapore, oppure lessarle per 5 minuti in abbondante acqua salata e scolarle accuratamente per non romperle. Separare la parte terminale delle cimette per ottenere fiorellini piuttosto piccoli (un centimetro circa di grandezza).
    2. Se si utilizzano ceci in scatola o in vasetto sciacquarli brevemente sotto acqua corrente e metterli in un colino. Se li avete cotti in casa scolateli bene.
    3. Scolare i pomodori dal loro liquido e tagliarli a pezzettini.
    4. Pelare lo scalogno e tritarlo molto finemente. Farlo dorare in una padella con metà olio, quindi unire i ceci, una manciata di timo, una di origano e le foglie di salvia spezzettate.
    5. Mescolare bene, cuocere per un paio di minuti a fiamma media, quindi unire il pomodoro. Amalgamare, unire qualche cucchiaio del succo di pomodoro in cui sono stati conservati i pelati, abbassare il fuoco e cuocere per 10 minuti, coperto, girando di tanto in tanto. Salare a fine cottura.
    6. In una padellina far dorare l'aglio spellato e affettato e il peperoncino spezzettato nel restante olio, quindi unire i broccoli. Saltarli a fiamma vivace per qualche minuto, unire una manciata di pepe e regolare di sale.
    7. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella dei ceci e accendere il fuoco.
    8. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente. Unire i broccoli e mescolare bene.
    9. Servire immediatamente decorando con la scamorza grattugiata grossolanamente.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Conchigliette, mezze penne, gramigna.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La zuppa di cipolle aromatizzata allo speck è una zuppa tipica delle zone montane del Trentino e dell'Alto Adige. Preparata in diverse varianti, è un piatto che scalda e dà sostanza, anche se la versione che vi propongo è un po' alleggerita. Per la gratinatura occorrerebbe del ...



    Questa zuppa di funghi è una minestra molto semplice e veloce da preparare, ma che vi stupirà con il suo aroma e il sapore dei funghi che ne viene molto esaltato. E' inoltre una ricetta molto leggera. E' possibile preparare questa zuppa di funghi ...



    La pasta al forno ai cavolfiori è una pasta al forno condita con la besciamella e due tipi di cavolfiori diversi: il cavolfiore bianco e il broccolo romanesco, chiamato anche cavolfiore romanesco. Se volete si possono anche mescolare cavolfiori viola, arancioni, verdi... a piacere! L'importante ...



    Il risotto alle carote è un primo piatto a base di riso dal sapore molto delicato. E' ottimo con le carote novelle, particolarmente dolci e aromatiche. Vi consiglio pertanto di prepararlo in primavera, anche se si può fare tutto l'anno. Il risotto alle carote ...



    Gli gnocchi al pomodoro sono un piatto caratteristico a base di gnocchi di patate e sugo di pomodoro. Il sapore è semplice e genuino, ottimo se gli gnocchi sono fatti in casa. Hanno infatti tutto un altro sapore e con un pochino di manualità diventano ...



    Le zucchine ripiene di riso sono zucchine tonde, chiamate anche zucchine bombetta, scavate e riempite con un composto realizzato con la loro polpa, riso e formaggio. Dopo la cottura al forno tutti gli ingredienti si fondono in una preparazione davvero squisita. Le zucchine ripiene ...



    La vellutata di piselli è una gustosa crema che assume il caratteristico aspetto vellutato grazie alle patate, che le donano questa straordinaria consistenza. Si può gustare assieme a crostini di pane e Parmigiano grattugiato. I piselli freschi si trovano solo in primavera e sono ...



    La pasta al sugo di piselli è un primo piatto semplice e leggero, preparato con i piselli, lo scalogno e il sugo di pomodoro. Il sugo è morbido e permette di condire ottimamente la pasta lunga. E' perfetta con Parmigiano Reggiano grattugiato al momento. I ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Graziella: bene, sono molto contenta! :-)

    Graziella ha detto:
    Ricetta bellissime dosate giuste x tot persone e facile x cucinare

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato