Trova ricetta

Pasta alla contadina

    4.3/5 (4 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta alla contadina


    La pasta alla contadina è un primo piatto preparato con ortaggi semplici come i broccoli, che si sposano benissimo con i ceci e il colore e il sapore del pomodoro.

    La pasta alla contadina è ottima piccante, ma se non vi piace il peperoncino lo potete omettere, sarà comunque molto buona. 

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 435 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    E' sufficiente omettere la provola!

    PREPARAZIONE

    1. Lavare e pulire i broccoli e staccare le cimette dal torsolo. Cuocerle per 10 minuti a vapore, oppure lessarle per 5 minuti in abbondante acqua salata e scolarle accuratamente per non romperle. Separare la parte terminale delle cimette per ottenere fiorellini piuttosto piccoli (un centimetro circa di grandezza).
    2. Se si utilizzano ceci in scatola o in vasetto sciacquarli brevemente sotto acqua corrente e metterli in un colino. Se li avete cotti in casa scolateli bene.
    3. Scolare i pomodori dal loro liquido e tagliarli a pezzettini.
    4. Pelare lo scalogno e tritarlo molto finemente. Farlo dorare in una padella con metà olio, quindi unire i ceci, una manciata di timo, una di origano e le foglie di salvia spezzettate.
    5. Mescolare bene, cuocere per un paio di minuti a fiamma media, quindi unire il pomodoro. Amalgamare, unire qualche cucchiaio del succo di pomodoro in cui sono stati conservati i pelati, abbassare il fuoco e cuocere per 10 minuti, coperto, girando di tanto in tanto. Salare a fine cottura.
    6. In una padellina far dorare l'aglio spellato e affettato e il peperoncino spezzettato nel restante olio, quindi unire i broccoli. Saltarli a fiamma vivace per qualche minuto, unire una manciata di pepe e regolare di sale.
    7. Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella dei ceci e accendere il fuoco.
    8. Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente. Unire i broccoli e mescolare bene.
    9. Servire immediatamente decorando con la scamorza grattugiata grossolanamente.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Conchigliette, mezze penne, gramigna.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, marzo, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La pasta gratinata ai peperoni è una pasta al forno tipicamente estiva, semplice da preparare, soprattutto se si ha già pronta della peperonata, che può essere utilizzata per condire la pasta, come indicato in ricetta. La pasta gratinata ai peperoni può essere preparata un giorno prima ...



    La zuppa di verdure e grano saraceno è una calda minestra preparata con ortaggi poveri, come la patata, il cavolo rapa e le carote, le lenticchie rosse decorticate e il grano saraceno, uno pseudocereale particolare dal gusto caratteristico. La zuppa di verdure e grano ...



    La zuppa frantoiana è una gustosa zuppa toscana, la cui caratteristica è di essere condita a crudo con l'olio toscano novello, quello prodotto da poco, dal tipico sapore intenso, piccante e pungente. La zuppa frantoiana è preparata con ingredienti semplici della cultura contadina, fagioli, ...



    Il riso saltato con verdure alla soia è un piatto derivato dalla cucina orientale che prevede di saltare del riso cotto a vapore con verdure e salsa di soia. Utilizzato come contorno a piatti di carne o di pesce, io lo trovo ottimo anche come ...



    La pasta con la scarola è un primo piatto semplice e veloce da preparare, leggero, che la mia mamma usava fare quando puliva la scarola. Nasce infatti per recuperare le parti più verdi o esterne della scarola, che difficilmente si mangiano a crudo. Per ...



    Il risotto ai carciofi è un gustoso risotto da servire come primo piatto, in cui il riso mette bene in risalto il sapore unico dei carciofi. Il risotto ai carciofi è un piatto tipico del periodo autunnale e invernale, quando i carciofi sono nel ...



    La minestra patate e piselli è un primo piatto in brodo vegetale, preparato con piselli, patate e pasta dal formato piccolo, tipo tubetti. E' ottima in primavera, quando si trovano i piselli freschi e le patate nuove, ma ci sono ancora giornate freddine ed è ...



    Questa zuppa di funghi è una minestra molto semplice e veloce da preparare, ma che vi stupirà con il suo aroma e il sapore dei funghi che ne viene molto esaltato. E' inoltre una ricetta molto leggera. E' possibile preparare questa zuppa di funghi ...



    2 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Graziella: bene, sono molto contenta! :-)

    Graziella ha detto:
    Ricetta bellissime dosate giuste x tot persone e facile x cucinare

    2 commenti su 2
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato