Trova ricetta

Zuppa ai cereali

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Zuppa ai cereali


    La zuppa ai cereali è un'ottima minestra in brodo a base di diversi cereali: orzo, farro e riso. Le proporzioni in ricetta sono solo indicative e possono essere personalizzate secondo il gusto individuale.

    La zuppa ai cereali si può preparare tutto l'anno, ma solitamente si gusta nei mesi freddi autunnali e invernali. In estate può essere gustata a temperatura ambiente.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 320 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Spellare la cipolla e tritarla finemente.
    2. Lavare la costa di sedano, eliminare i filamenti e tagliarlo a cubetti.
    3. Lavare la carota, spuntarla e tritarla finemente.
    4. Mettere in una pentola da minestra l'olio, la cipolla e la carota tritata. Portarla sul fuoco e far dorare le verdure. Unire il sedano, un paio di cucchiai di brodo vegetale, un pizzico di sale e proseguire la cottura di 2-3 minuti.
    5. Versare il restante brodo e portare a bollore. Unire un pizzico di sale grosso.
    6. Mettere l'orzo in un colino, sciacquarlo brevemente sotto acqua fresca corrente e versarlo nel brodo. Solitamente l'orzo ha un tempo di cottura di 30 minuti, impostare pertanto il timer a 15 minuti per poter poi unire anche il farro e il riso, che solitamente cuociono in 15 minuti. In questo modo i cereali cuoceranno tutti per il tempo necessario. Naturalmente regolarsi secondo i tempi di cottura indicati sulle confezioni.
    7. A fine cottura lasciar riposare la zuppa per qualche minuto, quindi servire con una generosa macinata di pepe ed un filo d'olio a crudo.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La zuppa di fagioli azuki verdi è una minestra di verdure e fagioli azuki verdi, piccoli fagioli che solitamente non richiedono ammollo e che cuociono in una quarantina di minuti. Controllare la necessità di ammollo sulla confezione e se siete in dubbio fatelo per almeno ...



    Il risotto alle zucchine è una delizia tipicamente primaverile, quando si trovano le zucchine piccole piccole, lunghe e sottili, adatte per questa preparazione perchè non si rompono in cottura. Hanno inoltre un sapore più intenso, che viene messo in risalto da aglio, prezzemolo e da ...



    La pasta ai due cavolfiori è una minestra preparata con due tipi di cavolfiori diversi, brodo, pasta e una puntina di passata di pomodoro. Sana e nutriente, è perfetta nella stagione autunnale e invernale. La pasta ai due cavolfiori in genere io la preparo con ...



    I cappellacci di zucca sono una tipica ricetta ferrarese, ormai un simbolo della città, tantoché nel 2016 ha acquisito il marchio IGP. La ricetta dei cappellacci di zucca ha origine nel Rinascimento, alla corte del Duca Alfonso II d'Este. Ne esistono testimonianze scritte che risalgono al 1584 poichè ...



    Gli spaghetti ai pomodori secchi sono un primo piatto preparato con ingredienti molto semplici, come i pomodori secchi, il prezzemolo e il pangrattato. L'accostamento dei sapori e la scelta di prodotti di qualità sapranno dare al piatto un sapore ricco e caratteristico.   Gli spaghetti ai pomodori ...



    La pasta al pesto e piselli è un primo piatto tipico della fine primavera, quando si trovano sul mercato i piselli freschi, le patate novelle e il basilico è nel pieno del suo sviluppo, con foglie tenere e ricche di oli essenziali. Per la ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web