Pasta al pesce spada affumicato

    0.0/5 (0 voti)

    Ricette primi piatti pesce

    Pasta al pesce spada affumicato

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 420 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    • Togliere dal pesce spada le parti scure e coriacee e tritarlo grossolanamente con la mezzaluna su un tagliere.
    • Lavare i cipollotti, togliere le radichette e lo strato più esterno. Affettarne finemente la parte bianca.
    • Lavare il prezzemolo, tamponarlo con carta da cucina, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
    • Mettere i cipollotti in una capace padella assieme all'olio e farli dorare su fiamma media assieme ad un pizzico di sale.
    • Aggiungere mezzo mestolo di brodo, una macinata di pepe e farli cuocere a fiamma dolce per 10 minuti.
    • Trascorso il tempo di cottura alzare la fiamma, aggiungere il pesce spada, un cucchiaino di prezzemolo tritato e lasciarlo appena scottare, quindi spegnere e coprire.
    • Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
    • Saltare la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
    • Servire immediatamente decorando con il prezzemolo tritato rimasto.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Mezze penne, fusilli, sedanini.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questa pasta è ottima anche fredda. In tal caso lessarla come d'abitudine, scolarla al dente, disporla su un piatto molto largo, condirla con un filo d'olio, mescolarla e farla raffreddare uniformemente. Metterla quindi in una ciotola, unire il condimento, mescolare e lasciar riposare in frigorifero per almeno un'ora prima di servire. Ottima anche il giorno dopo!


    www.lospicchiodaglio.it


    3 commenti su questa ricetta

    Primavera ha detto:
    Ho aggiunto anche un po' di pasta di acciughe e qualche filetto di tonno al naturale delizioso

    rosangela alves da costa ha detto:
    mi piaci le receita sono passa per mangiare italiano.

    3 commenti su 3
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web