Trova ricetta

Pasta e piselli

    4.6/5 (29 voti)

    Ricette primi piatti verdura

    Pasta e piselli


    La pasta e piselli è una minestra veramente deliziosa in cui lo scalogno mette in grande risalto il sapore delicato e caratteristico dei piselli. Per la buona riuscita del piatto è fondamentale l'utilizzo di un ottimo brodo vegetale, che dà sapore e struttura al piatto.

    La pasta e piselli è un piatto tipico dei mesi freddi e primaverili. In primavera si può preparare con i piselli freschi, che sono particolarmente deliziosi, mentre nei restanti mesi dell'anno si possono utilizzare i piselli surgelati, anch'essi molto buoni. La dose è la stessa del prodotto fresco sgranato.

    La pasta e piselli è un ottimo piatto unico, sano e nutrizionalmente completo, che abbina i cereali e i legumi con gusto e leggerezza.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 390 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    E' sufficiente omettere il Parmigiano Reggiano.

    PREPARAZIONE

    1. Sgranare i piselli. Se si usano quelli surgelati utilizzarli appena usciti dal freezer.
    2. Pulire lo scalogno e tritarlo finemente.
    3. Scaldare il brodo.
    4. Mettere in una pentola da minestra l'olio e lo scalogno, portarla sul fuoco e farlo dorare a fiamma media.
    5. Aggiungere i piselli e farli cuocere a fuoco vivo per 2 minuti dalla ripresa del bollore.
    6. Aggiungere un mestolo di brodo molto caldo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e proseguire la cottura a fuoco moderato per altri 10 minuti coperto.
    7. Aggiungere il restante brodo tenendone un po' da parte, portare ad ebollizione, regolare di sale e buttare la pasta.
    8. Cuocerla a seconda del tempo di cottura della pasta scelta. Aggiungere altro brodo se necessario, secondo il gusto personale.
    9. A fine cottura spegnere, unire il Parmigiano Reggiano, mescolare bene e lasciare riposare un minuto prima di servire.

    PASTA DI ABBINAMENTO IDEALE

    Tubetti.

    STAGIONE

    Marzo, aprile, maggio, giugno.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Per un piatto più sostanzioso, terminata la cottura, versare nella pentola un uovo sbattuto e mescolare. Lasciare quindi insaporire un paio di minuti e servire.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La minestra patate e piselli è un primo piatto in brodo vegetale, preparato con piselli, patate e pasta dal formato piccolo, tipo tubetti. E' ottima in primavera, quando si trovano i piselli freschi e le patate nuove, ma ci sono ancora giornate freddine ed è ...



    La pasta fredda pomodoro e mozzarella è la più classica delle paste fredde, tipicamente estiva, ottima da gustare nelle giornate calde, quando non si ha voglia di accendere i fornelli. Si può preparare la sera prima e conservare in frigorifero per 1 giorno. Per ...



    La pasta alla crema di peperoni è un primo piatto leggero, colorato, semplice da preparare e ricco di vitamine e sali minerali. Tipicamente estivo, si prepara in meno di un'ora. La pasta alla crema di peperoni ha una componente cremosa, ottenuta frullando i peperoni ...



    La pasta alla crema di peperoni in agrodolce è un primo piatto leggero, tipicamente estivo, dove i peperoni diventano protagonisti in una crema molto particolare e aromatica. La pasta alla crema di peperoni in agrodolce va gustata al momento. Se però preparate più crema ...



    La pasta al forno ai cavolfiori è una pasta al forno condita con la besciamella e due tipi di cavolfiori diversi: il cavolfiore bianco e il broccolo romanesco, chiamato anche cavolfiore romanesco. Se volete si possono anche mescolare cavolfiori viola, arancioni, verdi... a piacere! L'importante ...



    Il risotto zucca, radicchio e Gorgonzola è un primo piatto a base di riso che unisce il sapore dolce della zucca a quello amarognolo del radicchio, assieme alla nota sapida ed erborinata del formaggio Gorgonzola, così unico nel suo sapore. E' una preparazione tipica dell'autunno e ...



    La pasta pomodoro, cipolle e pecorino è un primo piatto tipicamente estivo, preparato con i pomodori rossi, la cipolla rossa di Tropea e pecorino tipo Fiore Sardo, anche se va bene un qualunque pecorino stagionato e saporito. La pasta pomodoro, cipolle e pecorino è ottima ...



    La pasta ai due cavolfiori è una minestra preparata con due tipi di cavolfiori diversi, brodo, pasta e una puntina di passata di pomodoro. Sana e nutriente, è perfetta nella stagione autunnale e invernale. La pasta ai due cavolfiori in genere io la preparo con ...



    6 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Giada: bene, sono molto contenta, grazie! :-)

    Giada ha detto:
    Provato questa ricetta ed è venuta divina! Mi ha proprio tolto quella voglia matta di pasta e piselli che avevo! Va dritta nel mio ricettario. Altamente consigliata, per velocità e semplicità!

    Giovanni ha detto:
    La pasta è buonissima

    Alessio ha detto:
    Ottima la pasta risottata.
    Io l'ho insaporita aggiungendo al soffritto del guanciale

    Barbara Farinelli ha detto:
    @gloria: ottimo, bravissima! :-)

    gloria ha detto:
    molto buona...ci ho aggiunto un po' di concentrato di pomodoro

    6 commenti su 6
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato