Trova ricetta

Patate cipolla e pecorino

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette contorni

    Patate cipolla e pecorino


    Le patate cipolla e pecorino sono gustose patate al forno che cuociono condite con olio, aglio, rosmarino, cipolla rossa tritata e Pecorino Sardo. Sono particolarmente aromatiche e saporite, con una deliziosa crosticina superficiale.

    Le patate cipolla e pecorino si sposano ottimamente con secondi piatti a base di carne, oppure vegetariani. Per prepararle sono ottime patate a pasta gialla, sode e capaci di assorbire bene il condimento.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 240 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • ricetta vegetariana

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGAN

    Sei vegan e vuoi realizzare questa ricetta?

    E' sufficiente omettere il Pecorino Sardo.


    PREPARAZIONE

    1. Preriscaldare il forno a 200° C accendendo le resistenze sia sopra, sia sotto, ma non ventilato.
    2. Lavare le patate sotto acqua corrente e pelarle. Tagliarle a tocchetti.
    3. Lavare il rosmarino, le foglie di salvia, spellare l'aglio e pelare la cipolla.
    4. Ungere una pirofila con un filo d'olio extravergine di oliva.
    5. Mettere le patate in una ciotola, tritarvi grossolanamente la cipolla e l'aglio.
    6. Cospargere con un pizzico di salamoia bolognese e mescolare accuratamente. La salamoia Bolognese è un sale aromatizzato con erbe e spezie. Si può sostituire con normale sale fino.
    7. Disporre le patate nella pirofila, unire quì e là le foglie di rosmarino e di salvia.
    8. All'ultimo cospargere con un'abbondante grattugiata di pecorino e infornare.
    9. Cuocere per 35-40 minuti, quindi servire tiepide.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate? Guida fotografica passo passo.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le patate al forno light sono bastoncini di patate simili a quelle fritte, ma cotte nel forno assieme a rosmarino, sale aromatico, pepe e un pochino di Parmigiano, che le fa più saporite e croccantine. Grazie al poco olio utilizzato saranno molto meno grasse e ...



    I fiori di zucca fritti sono una vera squisitezza che si può gustare in tarda primavera e in estate, quando i fiori di zucca sono facilmente reperibili e nel pieno del loro sapore. I fiori di zucca fritti sono preparati con una semplice pastella ...



    I carciofi al rosmarino sono un semplice contorno a base di carciofi, foglie di rosmarino e aglio. La cottura deve avvenire a fiamma molto dolce, in modo che il carciofo ammorbidisca, aromatizzandosi.   I carciofi al rosmarino si conservano ottimamente per un giorno in frigorifero, ben coperti. Gustarli a ...



    La scarola aglio e olio è un contorno veloce e leggero, ma molto saporito, in cui la scarola è protagonista con il suo gusto deciso e caratteristico. Si può gustare come contorno, ma è ottima anche come base per la preparazione di torte salate, frittelle ...



    Gli anelli di cipolla al sale sono un contorno leggero e saporito, tipicamente estivo. Le cipolle rosse di Tropea vengono cotte alla piastra con il sale grosso, quindi condite e aromatizzate con basilico fresco. Per la preparazione degli anelli di cipolla al sale preferire ...



    L'insalata di rinforzo è un piatto tipico napoletano che si serve nella cena della Vigilia di Natale. Ne esistono tantissime varianti, qui vi proponiamo la nostra. Circa l'origine del nome, l'insalata di rinforzo sembra chiamarsi così perchè il suo compito era quello di "rinforzare" ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web