Trova ricetta

Patate in crosta di sale

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette contorni

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 150 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora e ½
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Preriscaldare il forno a 180° C accendendo le resistenze sia sopra, sia sotto.
    2. Ritagliare due pezzi di carta da forno piuttosto grandi.
    3. Prendere una ciotola da usare come supporto, spruzzare un foglio di carta da forno con poca acqua, accartocciarla e ridistenderla per renderla più malleabile e disporla nella ciotola.
    4. Mettere sul fondo della carta uno strato di sale, spruzzare con poca acqua, mettere la patata, coprire con il sale in modo da avvolgerla completamente e spruzzare nuovamente con l'acqua.
    5. Riunire i lembi della carta a formare un fagotto ben stretto e chiuderlo con spago da cucina.
    6. Togliere il pacchetto dalla ciotola e sistemarlo sulla griglia del forno.
    7. Quando tutti i fagotti sono pronti infornare sistemando la griglia in posizione intermedia.
    8. Cuocerle per 1 ora.
    9. Servirle molto calde assieme ad una salsina di aglio, olio e rosmarino tritato, solo olio e sale, oppure burro al rosmarino.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di pesce o formaggio.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    APPROFONDIMENTI

    Come si fa... a pulire le patate?Guida fotografica passo passo.

    I suggerimenti di barbara

    Per la preparazione di questa ricetta è necessario spruzzare sia la carta, sia il sale. Per farlo è bene dotarsi di uno spruzzino, per poter cospargere l'acqua in piccole quantità, ma in modo uniforme. L'acqua deve essere fresca.

    Le patate in crosta di sale sono ottime con i formaggi, sia freschi, sia stagionati o con cubetti di salumi (mortadella, prosciutto cotto, prosciutto crudo, speck).

    Le calorie indicate non tengono conto del condimento. Se utilizziamo mezzo cucchiaio d'olio a porzione le calorie saranno 200. Con 20 g di burro al rosmarino saranno invece 275.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il gratin di pane e cavolfiori è un contorno leggero e saporito in cui i cavolfiori lessati o cotti a vapore vengono gratinati con un trito aromatico di pane, aglio, prezzemolo e alici. Il gratin di pane e cavolfiori si accompagna benissimo a secondi ...



    I funghi fritti sono un contorno goloso a base di fettine di funghi che vengono impanate e poi fritte. Croccanti e deliziosi i funghi fritti sono ottimi preparati sia con i più nobili porcini, sia con i comuni champignon. Nella panatura dei funghi fritti ...



    La polenta fritta è una squisita preparazione nata per recuperare la polenta avanzata, ma è talmente buona che spesso si prepara la polenta appositamente per friggerla. Io in genere la cucino alla fine dell'inverno, quando preparo un panetto di polenta per consumare tutta la farina ...



    Le patate novelle al forno con cipolle e rosmarino sono un contorno gustosissimo preparato con piccole patatine novelle, che si trovano in tarda primavera, dalla buccia sottilissima e il sapore unico. Le patate novelle al forno con cipolle e rosmarino si prestano bene per ...



    Il fritto misto di fiori e cipolle è un contorno a base di fiori di zucca e anelli di cipolla rossa di Tropea, che vengono pastellati e poi fritti. Per la preparazione di questa ricetta sono indispensabili cipolle molto carnose, in caso contrario tenderanno a ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato