Trova ricetta

Polpette di agnello

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Polpette di agnello


    Le polpettine di agnello sono gustosissime polpette di carne di agnello, ottime preparate con la polpa tritata del cosciotto, ma anche con i piccoli scarti che possiamo avere nel pulire un agnello intero. La cottura può avvenire al forno (come indicato in ricetta), ma anche fritte. In questo caso però le calorie sono molte di più :-)

    Una volta preparate, se avanzano, le polpettine di agnello si possono conservare per un giorno in frigorifero. Sono ottime a temperatura ambiente, oppure brevemente riscaldate nel forno. Si possono anche mettere nel sugo.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 385 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare il prezzemolo e il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente assieme all'aglio spellato. Io uso la mezzaluna su un tagliere per le erbe e lo spremiaglio per l'aglio.
    2. Mettere in una ciotola il macinato. Unire un pizzico di sale, il pecorino, il trito, l'uovo, un cucchiaio di pangrattato, una macinata di pepe ed amalgamare bene. Se il composto dovesse risultare troppo morbido, unire altro pangrattato fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo, che manipolato mantenga la forma.
    3. Formare delle polpette delle dimensioni di una noce, passarle nel pangrattato e schiacciarle leggermente, per fare in modo che cuociano in modo più uniforme.
    4. Ungere una teglia da forno con l'olio, mettervi le polpette, rotolarle brevemente nel fondo di olio affinchè ne assorbano appena un po' e cuocerle nel forno preriscaldato a 200° C per venti minuti, girandole a metà cottura.
    5. Regolare di sale e servire. Sono buone sia calde, sia tiepide.

    CONTORNO DI ABBINAMENTO IDEALE

    Insalata verde, asparagi, piselli in padella.

    STAGIONE

    Marzo, aprile.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le zucchine ripiene sono un gustoso secondo piatto in cui le zucchine vengono scavate e riempite di carne trita sapientemente profumata ed elaborata. Possono essere un ottimo piatto unico, magari accompagnato da qualche fettina di melanzana grigliata o un contorno di peperoni. Per la ...



    Le scaloppine margherita sono fettine di lonza di maiale appena scottate in padella e condite con pomodorini e mozzarella. Semplici da preparare, veloci e leggere, sono un'ottimo secondo piatto estivo. Le scaloppine margherita sono ottime preparate e gustate al momento. Attenzione alla cottura della ...



    L'agnello al forno con patate è una delle più classiche ricette di agnello al forno per la preparazione di tagli come la spalla o il cosciotto. Il sapore della cipolla rossa e del Pecorino mettono bene in risalto il sapore e la tenerezza della carne. ...



    Il macinato al tegamino è un secondo piatto veloce e semplice da preparare, che piace molto anche ai bambini. Il macinato al tegamino va preparato al momento e mangiato subito. La cottura deve essere breve e a fiamma sostenuta in modo che la ...



    Il pollo allo zafferano è un secondo piatto a base di pollo speziato con zafferano, curry, salsa di soia, aglio e cipolla. Grazie alla lenta cottura in padella rimane morbido e succoso all'interno e dolcemente glassato all'esterno. Essendo cotto senza pelle, è leggero e poco ...



    Lo spezzatino di vitello con piselli è un secondo piatto classico della tradizione italiana, che si trova proposto in tante regioni diverse, con numerose piccole varianti. La ricetta che vi proponiamo noi è una delle più semplici, preparata con carne, sugo e piselli. I ...



    Gli spiedini di pollo arrotolato al prosciutto sono piccoli bocconcini di pollo arrotolati nel prosciutto crudo e infilzati su stecchi assieme a foglie di salvia. Se li preparate d'estate potete sostituire la salvia con piccoli cubetti di peperone rosso o di zucchina, oppure alternare salvia e ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web