Trova ricetta

Arrosto di tacchino con champignon

    3.6/5 (7 voti)

    Ricette secondi piatti carne

    Arrosto di tacchino con champignon


    L'arrosto di tacchino con champignon è un secondo piatto molto veloce da preparare, semplice, ma di buon effetto, che si presta bene per un pasto freddo e gustoso al tempo stesso.

    L'arrosto di tacchino con champignon è un'ottima alternativa al solito panino che si mangia a pranzo, può essere preparato la sera prima ed è adatto anche nelle diete, accompagnato da buon pane fresco o crostini. Per i più golosi si può servire con ciuffetti di maionese.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 295 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 30 minuti
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire i funghi togliendo le radichette, la parte dura del gambo e lavarli velocemente sotto acqua fresca corrente.
    2. Tagliarli a metà, affettarli e metterli in una ciotola.
    3. Lavare il sedano, togliere i filamenti ed affettarlo. Tenere anche le foglie più chiare e tenere. Metterlo nella ciotola dei funghi.
    4. A parte preparare un'emulsione con l'acqua, il limone spremuto e bagnare i funghi. Unire metà olio, il sale, una macinata di pepe e mescolare.
    5. Unire le scaglie di Parmigiano e mescolare ancora.
    6. Distribuire l'arrosto di tacchino in piatti da portata, uno per ogni commensale.
    7. Condire con il restante olio a filo, distribuire l'insalatina di champignon e far riposare in frigorifero fino al momento di servire.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    Questo piatto si conserva per un giorno in frigorifero. Prima di gustarlo è bene però lasciarlo per una mezz'ora a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il pollo ai carciofi è un secondo piatto con contorno semplice e completo, in cui il sapore delicato del pollo si unisce a quello particolare dei carciofi. 



    La bistecca alla piastra è una preparazione di cucina in apparenza semplice, ma che richiede numerosi piccoli accorgimenti per riuscire alla perfezione donandoci una carne gustosa, morbida, ricca di sapore. Per una buona cottura della bistecca alla piastra è necessario innanzitutto dotarsi di un ...



    Le polpettine di agnello sono gustosissime polpette di carne di agnello, ottime preparate con la polpa tritata del cosciotto, ma anche con i piccoli scarti che possiamo avere nel pulire un agnello intero. La cottura può avvenire al forno (come indicato in ricetta), ma anche ...



    Il carpaccio di bresaola con mais e funghi è un secondo piatto leggero, veloce da preparare, ma molto saporito. Si adatta bene a una calda giornata estiva, ma si può gustare tutto l'anno, anche come pranzo al lavoro. Il carpaccio di bresaola con mais ...



    Lo spezzatino di salsiccia e carciofi è un secondo piatto ricco e gustoso, che sposa in perfetta armonia il gusto particolare dei carciofi con quello della salsiccia. E' ideale quando abbiamo degli ospiti a cena, perchè ha il vantaggio di poter essere preparato in anticipo ...



    L'insalata di pollo e uva è la mia insalata di fine estate, quando arriva la prima uva bianca, dolce e dal sapore delicato. Ci sono ancora i pomodorini siciliani e si ha ancora voglia di piatti freschi e leggeri. Provatela! Se volete potete preparare ...



    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web