Trova ricetta

Pomodorini al forno

    3.1/5 (14 voti)

    Ricette contorni

    Pomodorini al forno


    I pomodorini al forno sono un contorno estivo semplice da preparare, leggero e dal sapore unico. Una volta infornato i pomodorini si potranno "dimenticare" per un'oretta, per dedicarsi ad altre preparazioni, invasi dal loro aromatico profumo.

    I pomodorini al forno, oltre a fare da contorno, sono ottimi per condire la pasta assieme al liquido di cottura che si può raccogliere dalla carta da forno posta sulla teglia. Se non vi piacciono le bucce, si tolgono molto facilmente lasciandovi la sola polpa.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 150 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 15 minuti
    • ricetta vegetariana e vegan
    • ricetta light
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Lavare i pomodorini sotto acqua fresca corrente, tagliarli a metà e disporli in una teglia coperta con un foglio di carta da forno.
    2. Lavare il rosmarino, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere assieme allo spicchio d'aglio spellato.
    3. Cospargere i pomodorini con il trito d'aglio e rosmarino, una manciata di origano, un pizzico di sale ed una macinata di pepe. Cospargere infine con l'olio a filo e spolverizzare con poco zucchero.
    4. Infornare nel forno preriscaldato a 150°C per un'ora.
    5. Servire tiepidi.

    PIETANZE DI ABBINAMENTO IDEALE

    Secondi piatti a base di carne o di pesce.

    STAGIONE

    Giugno, luglio, agosto, settembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.

    I suggerimenti di barbara

    I pomodorini al forno così preparati si possono conservare, in frigorifero, per un giorno. Gustarli a temperatura ambiente.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Le carote e fagiolini all'origano sono un contorno semplice, veloce da preparare e leggero, ottimo a inizio estate, quando ci sono i primi fagiolini e le carote sono ancora nel pieno della loro stagione migliore. La cottura migliore per carote e fagiolini è quella ...



    I funghi trifolati sono un contorno a base di funghi cotti in padella con aglio e prezzemolo. Sono ottimi da soli, ma anche come base per la preparazione di altre ricette. Si può infatti condire la pasta, preparare una torta salata o utilizzarli sulla pizza. ...



    Le patate all'aceto sono un contorno a base di patate condite con un'emulsione di olio extravergine di oliva e aceto, aromatizzata con aglio e origano. Le patate all'aceto sono ottime per accompagnare un secondo piatto a base di pesce, oppure una frittata. Preferire, se ...



    Le patate cipolla e pecorino sono gustose patate al forno che cuociono condite con olio, aglio, rosmarino, cipolla rossa tritata e Pecorino Sardo. Sono particolarmente aromatiche e saporite, con una deliziosa crosticina superficiale. Le patate cipolla e pecorino si sposano ottimamente con secondi piatti ...



    Le patate al forno rosse sono un contorno a base di patate cotte nel forno con cipolla, pomodoro e origano. Hanno un sapore molto particolare e caratteristico, che si sposa bene soprattutto con secondi piatti a base di carne. Le patate al forno rosse sono ...



    L'insalatina sedano e champignon è un contorno leggero a base di funghi champignon e sedano affettato, condito semplicemente con olio e limone. Si può preparare con qualsiasi tipo di fungo, purchè sia di piccole o medie dimensioni, molto fresco e croccante. L'insalatina sedano e ...



    Le patate e cipolle al vapore sono un contorno leggero con un ottimo potere saziante, in cui le verdure cuociono in vaporiera, preservando sapore e consistenza. Le patate e cipolle al vapore sono ottime preparate con patate a pasta gialla, compatte e poco farinose, e cipolle rosse ...



    4 commenti su questa ricetta

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Sara: si, certamente! Si conservano per 6 mesi. Mi raccomando, chiudili accuratamente e scongelali in frigorifero quando li devi utilizzare.

    Sara ha detto:
    Si possono congelare una volta pronti ?

    Barbara Farinelli ha detto:
    @Fabio Romi : sono contentissima che vi piacciono così tanto. Grazie!

    Fabio Romi ha detto:
    Da quando li ho fatti la prima volta, mia moglie li prepara un giorno sì e l'altro pure (accendendo il forno in piena estate!) e quando viene mio figlio li prenota per tempo..... ed hanno ragione perché in effetti sono FANTASTICI !!! Grande Barbara.

    4 commenti su 4
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web