Trova ricetta

Risotto sedano e gorgonzola

    5.0/5 (1 voti)

    Ricette primi piatti formaggio

    Risotto sedano e gorgonzola


    Il risotto sedano e gorgonzola è un primo piatto a base di riso, in cui il gorgonzola viene messo in risalto dal sapore del sedano e della noce moscata.

    Per la preparazione del risotto sedano e gorgonzola è bene utilizzare coste di sedano piccole e sottili, soprattutto della parte alta. Conservare le foglie per decorare i piatti, assieme al Parmigiano e alla noce moscata, ben mescolati fra loro.

    INFORMAZIONI

    • 2 persone
    • 440 Kcal a porzione
    • difficoltà media
    • pronta in 45 minuti
    • ricetta vegetariana
    • ricetta light

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    PREPARAZIONE

    1. Pulire lo scalogno e tritarlo finemente.
    2. Lavare le coste di sedano e tagliarle a cubetti. Se sono molto piccole si possono semplicemente affettare nello spessore di 4-5 millimetri circa.
    3. Togliere la crosta dal gorgonzola e ridurlo a pezzi.
    4. Mettere il Parmigiano in una ciotola, grattugiarvi sopra un po' di noce moscata e mescolare bene.
    5. Scaldare il brodo.
    6. In una pentola da minestra mettere l'olio, lo scalogno e portarla sul fuoco. Farlo dorare dolcemente con un pizzico di sale.
    7. Alzare la fiamma, unire il sedano e cuocere per un paio di minuti mescolando.
    8. Aggiungere il riso, farlo tostare 1 minuto mescolando, quindi bagnare con il vino bianco.
    9. Cuocere mescolando finchè il vino non è evaporato, quindi unire 4-5 mestoli di brodo bollente e impostare il timer secondo i minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando (solitamente 15-18 minuti). Se il brodo non è saporito, unire un pizzico di sale in cottura.
    10. Continuare unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando di tanto in tanto, senza lasciare che il composto si asciughi troppo, altrimenti cuocerebbe male ed in modo discontinuo.
    11. Un minuto prima della fine della cottura spegnere e unire il gorgonzola e il Parmigiano, tenendone da parte un pochino per decorare. Mescolare fino ad amalgamarlo completamente.
    12. Lasciare riposare un minuto e servire decorando con il Parmigiano tenuto da parte e qualche foglia di sedano.

    STAGIONE

    Ricetta per tutte le stagioni.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    Il risotto al Parmigiano è un primo piatto a base di riso molto semplice da preparare, piuttosto veloce e nutriente. Se servito come piatto unico è ottimo anche nelle diete ipocaloriche. Il risotto al Parmigiano, nonostante la sua semplicità, è molto amato e versatile. ...



    La pasta al gorgonzola è un primo piatto veloce, saporito e solitamente gradito a chi ama il gorgonzola dolce. Le foglie di salvia, lo scalogno e la noce moscata ne mettono in risalto il sapore, dando ancora più struttura al piatto. La pasta al ...



    La pasta al forno mediterranea è una pasta al forno molto semplice da preparare, veloce ed economica, ma molto profumata e caratteristica. Vista la sua semplicità è importante usare ingredienti di buona qualità: pomodoro, mozzarella, capperi e Parmigiano per un sapore tutto mediterraneo. La ...



    Il risotto affumicato è un risotto semplice, ma molto particolare, in cui il sapore della scamorza affumicata e la sua cremosità vengono messe bene in risalto dal riso. Il risotto affumicato è ottimo appena preparato, ma se avanza si può riutilizzare il giorno dopo. Metterlo in una ...



    La pasta caprino e cipollotti è un primo piatto tipicamente primaverile, da realizzarsi quando i cipollotti sono particolarmente buoni e freschi. Meglio utilizzare quelli bianchi, lunghi e sottili, di piccola dimensione. La pasta caprino e cipollotti è ottima anche al forno. Disporla in una ...



    Sono poche le paste al forno che consiglio di preparare in estate, dove si preferisce solitamente la pasta fredda, ma questa ricetta di paccheri alla sorrentina si adatta bene anche alle giornate calde, gustata magari tiepida. Per la preparazione dei paccheri alla sorrentina io ...



    I passatelli in brodo sono una minestra tipicamente Emiliano Romagnola e Marchigiana, caratteristica del periodo invernale e dei pranzi domenicali. I passatelli sono grossi spaghettoni composti da pangrattato, Parmigiano, uova e noce moscata, ottenuti tramite un apposito ferro, oppure con lo schiacciapatate a fori grossi. ...



    1 commenti su questa ricetta

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web