Trova ricetta

Tortino patate e radicchio

    5.0/5 (2 voti)

    Ricette Torte salate

    Tortino patate e radicchio


    Il tortino patate e radicchio è una torta salata tipica del periodo autunnale e invernale, quando il radicchio rosso è nel pieno del suo sapore. Oltre alle patate ho utilizzato un formaggio veneto che amo molto: il Morlacco del Grappa, che ha un sapore che si abbina benissimo a quello dell'aceto balsamico. Se non lo trovate si può utilizzare l'Asiago.

    Il tortino patate e radicchio è ottimo tiepido. Si conserva per un giorno in frigorifero, ma va scaldato prima di essere gustato perchè il formaggio deve essere morbido. Si può anche congelare, volendo già porzionato, ed essere consumato fuori casa, a patto di avere un fornetto per riscaldarlo!

    INFORMAZIONI

    • 6 persone
    • 310 Kcal a porzione
    • difficoltà facile
    • pronta in 1 ora
    • si può preparare in anticipo
    • si può mangiare fuori

    INGREDIENTI

    In quanti siete?

    Dimmelo e ti ricalcolerò gli ingredienti!

        

    VARIANTE VEGETARIANA

    Sei vegetariano e vuoi realizzare questa ricetta?


    PREPARAZIONE

    1. Eliminare dal radicchio le foglie esterne rovinate, quindi tagliarlo a fette di un centimetro abbondante di spessore. Lavarlo e asciugarlo con una centrifuga da insalata, oppure in un canovaccio pulito.
    2. Spellare la cipolla, tagliarla in 4 spicchi e affettarla finemente.
    3. Mettere in una padella l'olio e la cipolla. Portarla sul fuoco.
    4. Quando comincia a sfrigolare unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e far cuocere la cipolla per 5 minuti a fiamma media coperta.
    5. Scoprire, alzare la fiamma e unire il radicchio. Mescolare, unire un pizzico di sale, quindi coprire e cuocere per 8-10 minuti a fiamma dolce coperto, mescolando di tanto in tanto.
    6. Nel frattempo pelare le patate, sciacquarle e affettarle finemente con una mandolina. Devono avere uno spessore di 2 millimetri al massimo.
    7. Togliere la buccia dal formaggio e tagliarlo a pezzetti sottili.
    8. Quando è trascorso il tempo di cottura del radicchio, scoperchiare, alzare la fiamma e far bene asciugare il fondo di cottura mescolando. Unire quindi l'aceto balsamico e proseguire la cottura, sempre mescolando, fintanto che non si è ben glassato. Spegnere e tenere da parte.
    9. Prendere uno stampo apribile di 22 cm di diametro e foderarlo con un foglio di carta da forno lavato e strizzato, per renderlo più malleabile. Ungerlo bene con un filo d'olio, da cospargere uniformemente con un pennello.
    10. Mettere sul fondo dello stampo uno strato di patate leggermente sovrapposte, per non lasciare spazi vuoti.
    11. Unire un pizzico di sale, una macinata di pepe e cospargere con un terzo del radicchio e del formaggio.
    12. Coprire con un altro strato di patate, sale, pepe, radicchio e formaggio.
    13. Terminare quindi con un altro strato completo, cospargendo infine con il Parmigiano.
    14. Infornare nel forno preriscaldato a 200°C per 30 minuti. Trascorso il tempo indicato pungere la torta con uno stecco: deve entrare morbidamente, segno che le patate sono cotte. In caso contrario, o se non fosse ben dorato in superficie, proseguire la cottura di altri 5-10 minuti.
    15. Lasciar riposare 10 minuti prima di sformarlo e servirlo.

    STAGIONE

    Gennaio, febbraio, ottobre, novembre, dicembre.

    AUTORE

    Ricetta realizzata da Barbara Farinelli. Fotografia di Giovanni Caprilli. Tutti i diritti riservati.


    www.lospicchiodaglio.it


    Ricette correlate


    La torta salata speck e cipolla è una gustosa torta salata simile alla quiche lorrain il cui ripieno è a base di speck, cipolle bianche e una crema di latte, uova e Parmigiano. Ha un sapore deciso e aromatico, grazie all'affumicatura dello speck. La torta salata ...



    Questa torta salata alla crescenza è una ricetta semplicissima e velocissima da preparare, soprattutto se si acquista la pasta sfoglia già pronta, quella che si trova nel banco frigo del supermercato. E' molto importante, in tal caso, sceglierla di ottima qualità leggendo attentamente la lista ...



    La pizza di Pasqua al formaggio è una ricetta tipica marchigiana, che si prepara nel periodo pasquale, chiamata anche crescia. E' ricca di formaggi e si gusta in genere con i salumi che si preferiscono. La pizza di Pasqua al formaggio ha la stessa ...



    La torta salata patate e cavolfiore è un tortino a base di patate schiacciate e cimette di cavolfiore, aromatizzato con formaggio affumicato e gratinato con il Parmigiano. E' ottimo appena preparato, ma anche tiepido. Se avanza si tiene per un paio di giorni e può ...



    La torta alla bida è una torta salata a base di bietola, scalogni, formaggio e uova. E' molto morbida e ricca di verdura, che è predominante rispetto alle uova. Con la sua crosticina dorata e leggermente croccante è un ottimo secondo piatto, da servire assieme ...



    La torta salata patate e formaggio di Malga è una torta salata con la pasta sfoglia il cui ripieno è a base di patate e formaggio di Malga, nel mio caso acquistato negli alpeggi trentini. Poichè si trova difficilmente al di fuori della zona di produzione, è ...



    La torta salata melanzane, pomodoro e olive è una preparazione a base di pasta sfoglia ideale per un secondo piatto semplice e veloce da preparare, soprattutto se vi sono avanzate delle melanzane grigliate. Se dimezzate le dosi può essere anche un ottimo antipasto o far ...



    Il riso al forno alla Parmigiana è una torta salata a base di riso, pomodoro, mozzarella, parmigiano e olive nere. E' molto saporito, gustoso, e può essere preparato in anticipo perchè è ottimo tiepido, quando gli ingredienti si sono un po' compattati e si può ...



    1 commenti su questa ricetta

    Notizie ha detto:
    Ottima idea per una torta diversa dal solito, la proverò sicuramente :)

    1 commenti su 1
     

    Lascia un commento!!!

    richiesto

    richiesto, non sarà pubblicato

    il tuo sito web