Questo sito contribuisce alla audience di

I Ristoranti Verdi a Tuttinfiera

News Articoli

I Ristoranti Verdi a Tuttinfiera

La ristorazione vegetariana e salutare in Fiera a Padova. A Tuttinfiera (nei giorni 17 e 18 novembre) l’area ristorativa sarà infatti gestita quest’anno all’insegna del marchio Ristoranti Verdi. Ad occuparsene la Trattoria Dall’Amelia di Mestre, entrata nel circuito ristorativo caratterizzato dalle due foglioline verdi da circa due anni.

Il Ristorante Verde è un ristorante, bar o albergo che, pur contraddistinto dalla propria cucina specifica, si pone anche come struttura ricettiva preparata a rispondere alle esigenza di una clientela attenta alla salute e/o vegetariana. Chi aderisce, accetta di inserire in menu almeno tre piatti senza ingredienti di origine animale.

Così ha fatto la trattoria dall’Amelia, da decenni punto di riferimento per la cucina di qualità a Mestre e per l’entroterra veneziano. La famiglia Boscarato, che gestisce il ristorante dall’arrivo del fondatore Dino nel lontano 1961, ha scelto di orientare la propria offerta verso la qualità degli ingredienti ed il servizio. Per questo la scelta di Ristoranti Verdi: la cucina vegetariana e vegana è salutare, economica, sorprendentemente ricca, ed offre nel piatto molte opportunità di sviluppare la propria creatività.

Per Tuttiinfiera questa è la proposta:

Sabato a pranzo
  • Insalata di valeriana, tofu, olive, pompelmo, vinaigrette di umeboshi
  • (*) Polenta di mais otto file con ragù saporito di seitan e tempura di zucca
  • Lasagne gratinate al radicchio tardivo di Treviso
  • Roast-beef di muscolo di grano, patate rosolate, erbette
  • Crespella di castagne con crema pasticcera alla soia e miele biologico

Sabato sera
  • Insalata con radicchio tardivo, fagioli biologici, aceto di vino biologico
  • (*) Polenta otto file con ragù di tofu contadino, tempura di daikon e melanzane
  • Crema di zucca e sedano rapa, semi di papavero
  • Piccatine di muscolo di grano al limone naturale, patate rosolate
  • Rovesciata di mele biologiche

Domenica pranzo
  • Insalata di valeriana con noci, semi oleosi e tofu alle olive
  • (*) Polenta otto file con tempura di radicchio, milanesina di muscolo di grano, maionese di curcuma e di carote
  • Lasagne gratinate con ragù di seitan
  • Hamburger vegetariano con rape e finocchi gratinati
  • Scacchiera di melanzane, cioccolato e perle di tè verde

Ogni menu verrà abbinato a 2 o 3 vini. Il costo è di euro 25,00 che diventano euro 20,00 senza il piatto indicato con asterisco. Oltre a questo, un MENU PER I BAMBINI offerto a 10 euro consistente in:
  • Lasagne gratinate con ragù di seitan
  • Bistecca (di muscolo di grano) alla milanese con patate fritte
  • Torta rovesciata di mele

Infine ci saranno tre diversi piatti di “cicheti” vegetariani (uno misto di ortaggi lavorati, uno di seitan, tofu e muscolo di grano, uno di dolcetti) abbinati ad un bicchiere di vino, o acqua o succo di frutta, al costo di euro 5,00 ciascuno.

Per informazioni e prenotazioni
info@ristorantiverdi.it

di Barbara Farinelli, pubblicato il 14/11/2007


www.lospicchiodaglio.it