Questo sito contribuisce alla audience di

Fare le crepes

di Barbara Farinelli

Rubriche Scuola di cucina Le basi

Vediamo come fare a preparare delle ottime crepes.

Innanzitutto l’impasto: deve essere preparato a regola d’arte. Io consiglio di farne uno dedicato alle crepes salate ed uno dedicato a quelle dolci. Eventualmente si può utilizzare quello salato per le dolci, ma non viceversa.
Io consiglio di preparare quelli indicati sul nostro sito, sono buoni, collaudati e danno in genere ottimi risultati:


Una volta preparato l’impasto e rispettato il tempo di riposo indicato si può procedere alla cottura.

Far scaldare bene la piastra in ghisa, quindi ungerla con un po’ di burro. Io generalmente avvolgo la base del panetto con un foglio di carta stagnola per impugnarlo e passo la parte libera direttamente sulla piastra.
Versare quindi un mestolo di pastella, abbastanza per ricoprire la piastra con uno strato sottile e uniforme. Muovere la piastra per spargere l’impasto uniformemente. La quantità esatta dipende dalla grandezza della piastra. Generalmente dopo un paio di volte si prende l’abitudine.
Quando l’impasto si sarà rappreso, con una spatola lunga, preferibilmente di plastica o rivestita di silicone alimentare, staccare la crepe e controllarla per vedere quando si sarà ben dorata. A questo punto girala aiutandosi con la spatola ed eventualmente una posata (almeno per le prime volte).
Appena sarà dorata anche dall’altro lato sarà pronta.

E' possibile condire la crepe direttamente sulla piastra, appena si è girata. In tal caso occorre essere però molto veloce, altrimenti il lato che sta cuocendo si brucerà. Io consiglio di provarci quando si è già fatto un po’ di pratica. Alternativamente si può mettere la crepe su un largo piatto e condirla li.

Imburrare la piastra ad ogni cottura e procedere come descritto.

Per quanto riguarda i ripieni, è possibile sbizzarrirsi con quanto suggerisce la propria fantasia. Per qualche suggerimento consultare il nostro sito mettendo “crepes” come parola nel campo di ricerca.
Semplici e buone posso consigliare intanto:

Crepes Praga e provola Crepes Praga e provola
Sono semplici da preparare e veloci da condire. Preparare tutti gli ingredienti prima e ci si metterà un attimo!
Crepes cipolle e aceto balsamico Crepes cipolle e aceto balsamico
Particolari e alternative, richiedono una preparazione più elaborata.
Crepes alla Nutella Crepes alla Nutella
Un classico delle crepes dolci, ottime in ogni occasione! Sono abbastanza semplici, sicuramente le crepes dolci da cui iniziare. Attenzione alla Nutella: deve essere bella morbida per poter essere spalmata con facilità.
Crepes mascarpone, Nutella e banane Crepes mascarpone, Nutella e banane
Una variante golosona delle crepes alla Nutella. Più complicate, ma ne vale veramente la pena!



www.lospicchiodaglio.it